Lenuccia una partigiana del Sud . Viene da Scampia, o meglio la sua storia è messa in scena da Vodisca Teatro di Scampia, un quartiere bollato, soprattutto dai media nazionali, come zona di camorra dove vivono, invece, tante persone perbene e dove molti ragazzi hanno come progetto di vita quello di cambiare il volto alla propria citt  attraverso la cultura. E dal 18 al 21 aprile, in collaborazione con Teatro in Fabula, i giovani attori del teatro Vodisca debuttano al Sancarluccio Via San Pasquale, 49 – tel. 081 405000) con la pièce dedicata alla ventitreenne Maddalena Cerasuolo che salvò il Ponte della Sanit . Settant’anni dopo le Quattro Giornate di Napoli, due giovani compagnie teatrali si uniscono per raccontare il coraggio di una donna poco celebrata dalla storia ufficiale. Spettacolo totalmente prodotto dal basso grazie al sostegno di 125 co-produttori che hanno sostenuto economicamente questo progetto mesi prima del debutto.

Medaglia di bronzo al valor militare, Lenuccia è il simbolo della resistenza partenopea al potere nazifascista. Coraggiosa, sfidò la guerra, ma anche il maschilismo imperante, combattendo tra uomini e infiltrandosi tra le linee nemiche con il paracadute
Spettacolo prodotto dal basso grazie al sostegno di 125 co-produttori che hanno sostenuto economicamente il progetto mesi prima del debutto.
******
E nel settecentesco palazzo de’ Liguoro, in via Arena alla Sanit  12, da gioved 18 a domenica 21 aprile 2013 (da gioved a sabato alle ore 21 e domenica alle 18) Teen Thtre presenta OPS! One Parent Show di Alessandro Errico. Regia di Ettore Nigro e Alessandro Errico.
Gli interpreti Maria Luisa Coletta, Silvio De Luca, Angela Garofalo, Raimonda Maraviglia, Monica Palomby, Margherita Romeo, Daniele Sannino e Giorgio Sorrentino.
Recitano da genitori singolari e cominciano a raccontare le proprie storie, rielaborazione delle tragedie greche Medea, Orestea ed Edipo re. Dunque, ascrivere lo spettacolo in un unico genere teatrale risulta difficile la rappresentazione riproduce, seppur a suo modo, il senso tragico di questi classici senza esaurirsi in esso; cos come l’ironia non fa della comicit  l’unica cifra stilistica.
“Gli spettatori spiega Nigro- seduti nel medesimo spazio, ognuno protagonista della propria vicenda, ascoltano le altrui storie aspettando il proprio turno. Anche io sono caduto in una tragedia e non me ne sono accorto?”

Nella foto in alto, la locandina di "Lenuccia". In basso, Margherita Romeo, tra gli interpreti di OPS! One Parent Show