Voglia di libri a Napoli. Due presentazioni a distanza di pochi giorni. Gioved21 gennaio, alle18, la libreria Mooks Mondadori, in Piazza Vanvitelli, 10/A, ospita Monica Florio autrice di “Puzza di bruciato” di Monica Florio (Homo Scrivens Editore). All’incontro, moderato da Aldo Putignano, interverranno Maria Luisa Mazzarella, Ida Palisi e Michele Serio. Letture di Mariarosaria Riccio.
Giallo umoristico ambientato nella Napoli contemporanea che fa riflettere sulle discriminazioni in genere. Nick Drake, titolare della scalcinata agenzia “A prova d’errore”, si imbatte nella toilette del cinema Vittoria nell’assicuratore Carlo Testa. Preoccupato per la prolungata assenza del compagno, l’editor Stefano Di Nardi, si affida a lui dopo aver chiesto invano aiuto alla polizia. Drake rinviene nell’abitazione dello scomparso l’agenda e il manoscritto di “Spoglie immortali”, romanzo scritto da Di Nardi e poi venduto al giovane Christian Blasi. Da qui si trover  avviluppato in un’oscura trama di furti e vendette.
Sabato 23 gennaio, alle 17.30, al teatro Bellini c’è Salvatore Gramaglia con "Calata Trinit  Maggiore 53. Memorie e storie di cinema e cinematografo a Napoli", un testo che racconta un periodo fondamentale della storia della distribuzione cinematografica a Napoli, a partire dalla fine degli anni Cinquanta fino alla met  degli anni Ottanta. Una storia che prende le mosse dalla centrale strada napoletana, Calata Trinit  Maggiore, dove erano allocate tutte le societ  distributrici di film, non solo della Campania ma di tutto il Sud Italia.
Breve ma ricchissimo di informazioni sul cinema o meglio sul “cinematografo”, secondo la definizione tanto amata dal grande Francesco Rosi. Un testo sempre in bilico tra documenti storici, ricordi privati e personaggi reali, la cui narrazione si dipana attraverso l’efficace testimonianza del suo autore che ci tramanda la storia di quegli anni, pregni di vicende e di occasioni, come un segreto di famiglia.

La prefazione è di Giuseppina Scognamiglio, docente di letteratura teatrale italiana all’Universit  Federico II di Napoli
che interverr  alla presentazione del volume insieme a Giorgio Zinno, Sindaco di San Giorgio a Cremano, Aldo Vella, Umberto Angelone e Vincenzo Martongelli. Modera Carmen Vicinanza. Letture di Roberto Capasso e Alessia Aversa.

Nelle foto, le due copertine