Dal 23-25 settembre 2011 parte l’ottava edizione dell’Artelibro Festival dell’associazione Libro d’arte. Librai antiquari, editori di pregio, libri d’artista, facsimilari e riviste specializzate, ed editori d’arte saranno riuniti in una grande Libreria dell’Arte in Piazza Nettuno, di fronte a Palazzo Re Enzo e del Podest .
Tema guida del Festival Artelibro è Archeologia/Archeologie, per proporre al grande pubblico l’interpretazione più ampia possibile del termine e coglierne l’attualit . Un tema volutamente non vincolante per le istituzioni e gli studiosi coinvolti, tale da consentire incursioni anche nel mondo del libro d’arte e d’artista contemporaneo.
Conferenze, letture, presentazioni di libri e incontri professionali anche per il progetto Artelibro Archeopolis, che vedr  coinvolte le istituzioni culturali cittadine in un week-end interamente dedicato a quest’affascinante disciplina.
Inoltre tante iniziative il libro d’artista Artelibro che intende continuare nella ricognizione e valorizzazione di questa produzione artistica concentrandosi sullo “scavo” degli anni Sessanta e Settanta. Editori, stampatori ed artisti esporranno nella mostra mercato e importanti mostre saranno allestite negli spazi pubblici della citt .
Molti gli editori, autori e centri culturali dedicati al libro che parteciperanno a questa ricca edizione, uno fra tutti è l’associazione napoletana LineaDarte – Officina Creativa nata dalla volont  di Gennaro Ippolito e Giovanna Donnarumma (artisti dormienti) dalla voglia di dar luce visibilit  a tutti gli artisti sommersi o dormienti. L’artista è imprenditore di se stesso e non solo più protagonista- produttore di opere d’arte. esono loro a parlare di come sar  strutturata la loro presenza a Bologna

Lineadarte – Officina Creativa presente a questa edizione dell’Artelibro.
E’ oramai qualche anno che Lineadarte si occupa di Libri d’artista e dopo essere stati invitati dall’organizzazione bolognese di Artelibro abbiamo deciso di parteciparvi essendo a oggi la più importante manifestazione italiana rivolta ai libri antichi e d’arte.
Da quasi un lustro che ci occupiamo di arte a Napoli, come centro di cultura e con Artelibro è stato un avvicinamento quasi del tutto naturale dopo le due esposizioni. Aspettando La Biennale e la Prima Biennale del libro d’artista al polo culturale di Palazzo Merolla di Marano di Napoli, due manifestazioni con artisti affermati affiancati da giovani promesse.
Come sarete presenti a Bologna? Ci sar  un vostro stand, organizzerete eventi?
Ad Artelibro saremo presenti con un nostro stand e avremo un’interessante selezione di artisti e libri d’artista, presenti circa trenta autori contemporanei che attivamente collaborano con la nostra officina. Promozione d’arte e di pari passo delle arti applicate, attraverso l’organizzazione di corsi, workshop e seminari e degli artisti, esposizioni e soprattuttocon la realizzazione e divulgazione dei cataloghi.
Obiettivi e programmi.
Lineadarte è per definizione un’ Isola creativa laboratorio delle libere arti, ma di solito ci
piace pensare che sia un vero “Vascio creativo” poich le nostre idee e le nostre iniziative partono sempre dal salotto basso di Napoli, prendono vita sempre dal ventre verace e vorace della citt . Ilmotto che ci accompagna e segna il nostro cammino artistico è “Si vive in e su libert  mentali…libere menti esplodono in un magma creativo… il caos prende forma” . L’obiettivo primario è la promozione delle arti e soprattutto degli artisti.
Progetti per il vostro futuro?
C’è più di un progetto che ci sta a cuore, parlando di libri d’artisti è difficile non nominare o ricordare la prossima Biennale del Libro d’artista, sempre nel Palazzo Merolla a Marano di Napoli; organizzato dall’amministrazione comunale nelle vesti del Sindaco Mario Cavallo e soprattutto del neo Assessore alla Cultura. Per i prossimi eventi il libro d’artista e il libro d’arte restano protagonista anche nei nostri spazi napoletani in via S.Domenico Soriano.
Il 2011 terminer  con un calendario fitto di appuntamenti, cos come il 2012 che vedr  l’annuale appuntamento con la mostra internazionale del piccolo formato “VentiperVenti” che giunger  nel prossimo giugno alla sua sesta edizione.

Per maggiori informazioni sul festival di Bologna
www.artelibro.it

Infoto, collana di libri di Rossella Ricci