Yoga a Capodimonte. Martedì 9 gennaio, dalle 16.30 alle 18.30 primo appuntamento per il progetto ideato e realizzato dalla Scuola di Yoga Integrale Acsi–Coni in collaborazione con il Polo museale della Campania, il museo e real bosco di Capodimonte, l’assessorato alla cultura e turismo del Comune di Napoli.
Un’iniziativa che durerà fino al 26 giugno 2018. Ogni martedì lezioni gratuite di yoga integrale a cura di Luigi Sansone. I corsi si terranno nel Salone degli Arazzi al secondo piano del museo. I partecipanti hanno diritto al biglietto ridotto del museo e sono invitati a portare con sé un tappetino e un plaid e ad indossare abiti comodi e di colore chiaro. Partecipazione fino ad esaurimento posti.
Lo Yoga per i Musei – I Musei per lo Yoga è un progetto che la Scuola di yoga integrale porta avanti dal 1986 e che, da gennaio a giugno 2018, coinvolgerà nove strutture museali: Museo Pignatelli, Palazzo Reale, Museo Duca di Martina, Certosa e Museo di San Martino, Castel Sant’Elmo, Tomba e Parco di Virgilio, Certosa di San Giacomo a Capri, Museo archeologico ‘Georges Vallet’ (Piano di Sorrento) e Museo e Real Bosco di Capodimonte.
Spiegano gli organizzatori: «L’idea di praticare lo Yoga nei Musei – spiegano gli organizzatori – nasce dalla convinzione che l’unione di cultura, bellezza e ricerca interiore che si andrà a creare tra gli spazi museali, le opere d’arte e le forme della pratica yoga, potrà favorire lo sviluppo armonico dell’essere umano, a beneficio dei singoli e della società tutta. L’esperienza di trascorrere un tempo diverso nei musei è anche un modo per contribuire alla conoscenza e al sostegno del patrimonio artistico e culturale».

Per saperne di più
tel. 3407830920
acquadimedicina@gmail.com
Nella foto di Alessio Cuccaro, uno scorcio di Capodimonte