Benevento apre le porte alla creativit . Ecco il terzo bando di “Magnifico Teatro 2015/16”, un progetto nato dall’urgenza di proporre uno spazio creativo dove le diverse realt  teatrali possano portare avanti una ricerca nell’ambito del teatro, esplorando o ripercorrendo i diversi linguaggi performativi. Si tratta di un’occasione unica per gli artisti in erba, che avranno l’opportunit  di veder realizzato il proprio progetto teatrale nell’ambito di una manifestazione di caratura nazionale.
L’evento, infatti, giunto alla sua terza edizione, ha ospitato precedentemente ventuno compagnie provenienti da tutt’Italia, offrendo l’opportunit  di dare visibilit  e risalto a tutte quelle realt  professionali che ruotano intorno ai teatri off piuttosto che nei circuiti ufficiali degli stabili, pur presentando un livello di qualit  alto. Purtroppo, si sa, la crisi ha investito anche il settore teatrale, ragion per cui il bando di “Magnifico Teatro” rappresenta un’occasione imperdibile.
L’iniziativa si svolger  presso i locali del Magnifico Visbaal Spazio Culturale di Benevento da ottobre 2015 a aprile 2016 con cadenza bisettimanale. Possono iscriversi, gratuitamente ed entro il 20 luglio 2015, tutti i gruppi e gli artisti che operano sul territorio nazionale. Lo spettacolo che si intende presentare alla rassegna dovr  innanzitutto prevedere non più di cinque elementi (inclusi eventuali musicisti) e la scenografia dovr  essere adeguata alle dimensioni del palcoscenico fissate nel bando.
Dopo aver inoltrato la domanda di partecipazione la direzione artistica del Magnifico Visbaal selezioner  le proposte e provveder  alla calendarizzazione della messa in scena di ogni singolo spettacolo tenendo in considerazione le disponibilit  delle varie compagnie. I risultati della preselezioni saranno comunicati telefonicamente o via e- mail entro il 10 agosto 2015, ed entro cinque giorni i selezionati saranno tenuti ad accettare la data stabilita dalla Commissione per lo spettacolo.
importante, inoltre, specificare che tutti gli artisti selezionati avranno diritto al 70 % degli incassi ricavati dalla messa in scena, tenendo in considerazione che il costo del biglietto sar  di 10 euro l’intero e 8 il ridotto, per una capienza massima di 50 posti, oltre al rimborso delle spese di soggiorno per un numero massimo di quattro persone. Lo spazio sar , inoltre, modulabile in base alle specifiche esigenze degli artisti selezionati, potendo le esibizioni essere svolte anche in un luogo diverso da quello deputato, purchè concordato con la direzione in tempo utile per l’allestimento. Le ulteriori condizioni di partecipazione sono specificate nel bando, reperibile all’indirizzo www.magnificovisbaal.it

Nella foto, una sequenza dello spettacolo RI-EVOLUTION (regia Roberto di Maio
con Beatrice Fedi, Roberta Mattei, Francesca Ceccarelli. Progetto Compagnia DeMix) messo in scena nella scorsa edizione

.