Si festeggia il 29 aprile la giornata mondiale della danza, promossa dall’International Dance Council dell’Unesco. Una giornata di festa istituita nel 1982 per il Comitato Internazionale della Danza C. I. D..
La data commemora la nascita di Jean Georges Noverre, grande coreografo della sua epoca, nato nel 1727, appunto il 29 aprile.
Nell’occasione, Movimento Danza (Ente di Promozione Nazionale, riconosciuto dal MIBAC e dall’Unione Europea, nonch membro dell’International Dance Council Unesco) di Gabriella Stazio, partecipa come sempre con vari appuntamenti e eventi, e con un obiettivo principale far si che le persone, tutte le persone, anche chi non sa nulla di danza, possa conoscere l’arte della danza e perch no partecipare e sperimentare.
Movimento Danza festegger  in due giornate
Sabato 28 aprile
Open door con lezioni gratuite presso la sede di Movimento Danza (Via Bonito,21) per bambini, adulti, professionisti o semplici amatori; dai corsi di Danza Classica a quelli di Jazz, Aikido, Pilates, Hip Hop, Flamenco, Modern e Danza Contemporanea.
Domenica 29 aprile La performance avverr  nelle strade del Vomero; e più precisamente il punto di raccolta, previsto alle ore 10, è in Via Scarlatti (COIN), punto dal quale i partecipanti partiranno per poi invadere le strade della citt  con la danza, ma soprattutto con l’improvvisazione; ecco perch Danza Immediata.
Per partecipare all’open door di Sabato ci si può prenotare alla segreteria di Movimento Danza al numero 0815780542 oppure 0815568466.
Per domenica 29, ci si può iscrivere contattando sempre la segreteria o più semplicemente partecipando direttamente all’improvvisazione. SALA A
1000/1130 Classico (E. Testa)
1130/1300 Contemporaneo ( G. Stazio)
1300/1430 Jazz Avanzato (S. Contocalakis)
1430/1600 Laboratorio Coreografico (G. Stazio)
1600/1730 Aikido (D. Petrella)
1730/1900 Classico ( R. Albano)

SALA B

1630/1730 Classico 1-2-3 corso (R. De Crescenzio)

1730/1830 Modern 6-9 anni (A. Farese)

1830/1930 Predanza (R. De Crescenzio)

SALA C

1000/1100 Pilates ( L. Rondinella)

1100/1230 Contemporaneo amatori ( S. Di Gennaro)

1230/1330 Hip Hop (M. Castaldo)

1600/1700 Jazz amatori ( S. Contocalakis)

1700/1800 Hip Hop 6-9 anni (M. Castaldo)

L’EVENTO JAZZ/ MARIO NAPPI TRIO AL LIVE TONES

In occasione della prima Giornata Internazionale Unesco del Jazz del 30 aprile 2012, il Live Tones di Posillipo, con il Patrocinio della Commissione Nazionale Italiana UNESCO in considerazione dell’alto valore del progetto presentato, partecipa presentando il "Mario Nappi trio" una formazione giovane, dal mood fresco e moderno, pur non creando barriere con la tradizione jazzistica.

Il repertorio che propone brani dello stesso leader Mario Nappi, giovane e talentuoso pianista, compositore e arrangiatore napoletano, spazia dagli standards americani a quelli della canzone napoletana, passando per personalissime rivisitazioni del pop mondiale. Il concerto ha come meta principale quella di condurre l’ascoltatore, attraverso un ponte gettato tra l’Europa e l’America, ad un viaggio dalle mille sfaccettature, colori ed emozioni.

Mario Nappi piano

Corrado Cirillo contrabbasso

Luca Mignano batteria
Prenotazioni
3389941559/ 3803875317

Ingresso ore 21

In foto, il logo della giornata mondiale della danza; in basso, da destra, uno scatto di Alessandro De Falco e il pianista Mario Nappi