"Dietro un’onda nell’Oceano". Titolo poetico per il nuovo ep di Giovanni Conelli che sar  presentato sabato 4 aprile dalle 21.30 al Te.Co Teatro di Contrabbando – Via Diocleziano 316 (Fuorigrotta- Napoli). Nell’ultimo lavoro, tra abissi e apnea, creature marine e atmosfere subacquee, il giovane cantautore lavora sulla sottrazione di suoni le parti strumentali lasciano il posto a computer, synth ed effetti vocali, dando vita a una perfetta fusione tra testi cantautorali e sound elettronici che sorprende per intensit  e armonia. L’ep si apre infatti con un’introduzione strumentale che anticipa e sintetizza l’intero lavoro, omaggio alla “Tempesta” di Shakespeare.
Sulla copertina, la “Grande onda” del pittore giapponese Hokusai, simbolo di un lavoro discografico fragile e al tempo stesso minimale. Un’esperienza unica quella dell’ascolto in cui immergersi nuotando da un pezzo all’altro, a occhi chiusi.
Classe 1993, Conelli (foto) a 11 anni imbraccia per la prima volta una chitarra. Sedicenne, avverte l’urgenza di scrivere testi essenziali ma evocativi. Dopo le prime release ed esperienze live, realizza, in collaborazione con Imaginary Landscape, un lavoro dal sound e dalla poetica del tutto inediti. Dallo show live alla registrazione in studio, il nuovo ep capovolge le convenzioni, segnando una svolta nel suo percorso artistico.

www.teatrodicontrabbando.com

teatrodicontrabbando@gmail.com
3342142550