Al Mann, Museo archeologico nazionale di Napoli, è in mostra Comicon 2016 con l’arte del fumetto di Riccardo Federici fino al prossimo 6 maggio. Ancora una volta il Mann mostra la sua vivacit  organizzativa di Museo d’avanguardia nell’assimilare arte moderna e antica di una Napoli citt  che offre al turismo internazionale cultura eccezionale con il fumetto e le mostre “Mito e Natura dalla Grecia a Pompei”, “Adrian Tranquilli” e collezioni permanenti fruibili con un solo biglietto tutti i giorni dalle ore 9 alle 19,30 escluso il marted.
La scuola internazionale di Comics di Napoli presenta 50 tavole di Federici autore di storyboard, disegni, bozzetti, inediti realizzati per Saria III, ultimo volume della trilogia di Jean Dufaux edito da Delcourt. Soggetto delle illustrazioni è Venezia, citt  mistica e misteriosa, cupa e splendente, antica e moderna, abitata dalla fantasia di Dufaux da soggetti infernali e angeli.
Federici con tecniche pittoriche varie raffinate dense di particolari rielabora i personaggiimmergendoli in scenografie favolose ed esaltando i richiami esoterici e la fantasia di Jean.
Le illustrazioni, nobili opere d’arte, sorprendono e catturano lo spettatore per i sapienti segni a matita e a penna, per la vivace gamma cromatica, per la composizione figurativa che supera i noti schemi raffigurativi del fumetto presentandosi come dipinti rinascimentali.
Federici, romano, dotato di estro artistico coltiva passione per disegno pittura architettura scultura musica. Autore di strisce umoristiche, fumetti per bambini, illustrazioni per libri fitness e pubblicitarie, ha illustrato "La Madonna de Pellini" per la casa editrice francese Robert ed è stato il primo fumettista ad esporre all’ultima Biennale di Roma.

Per saperne di più
napoli@scuolacomics.it
Museo archeologico nazionale di Napoli
piazza Museo 19
costo biglietto intero euro 13