Domus Arsin via Santa Chiara 11ospita oggi, gioved 28 aprile, alle 20 la Napulitanata Ensemble (foto) e Medici senza rontiere (Msf) per un concerto che vede riproporre i classici napoletani di fine 800 e del 900 attraverso la splendida voce di Manuela Renna raffinatamente accompagnata dal Maestro Pasquale Cirillo , dalla fisarmonica di Mimmo Mataniail e dalle sonorit  jazz di Giuseppe Arena e Fabio Esposito per un’iniziativa a favore dell’organizzazione medico-umanitaria.
Lo spettacolo sar  introdotto da una testimonianza di Ettore Mazzanti, operatore umanitario di Msf con una lunghissima esperienza in contesti di emergenza, come la Somalia, la Siria, l’Afghanistan, l’epidemia di Ebola, che oggi si occupa di reclutare nuovi medici per i progetti di MSF in tutto il mondo. Durante la serata sar  inoltre presente uno stand con materiale informativo a cura del gruppo di Medici Senza Frontiere di Napoli. Msf è la più grande organizzazione medico-umanitaria indipendente al mondo. Nel 1999 è stata insignita del Premio Nobel per la Pace. Opera in oltre 60 paesi portando assistenza alle vittime di guerre, catastrofi naturali ed epidemie.
Msf è il vero esercito, costituito da medici e volontari, di Pace Fratellanza Mutuo soccorso presente nei tanti paesi in cui si muore per fame, miseria, guerre civili o conflitti voluti da nazioni produttrici di armi sofisticate, mine antiuomo, gas letali, per arricchirsi, difendere i dittatori, uccidendo civili inermi, bambini, e distruggendo scuole ospedali antichi monumenti testimonianze di antiche civilt . Sono soldati senza armi che non stuprano donne e minorenni di entrambi i sessi. Sono i nemici odiati da ogni governante assettato di potere empio sanguinario che si impone al popolo soppresso. La partecipazione dei napoletani, ribelli nei secoli ad ogni sopruso di governanti razzisti, vuole essere una testimonianza di solidariet  come è nella sua cultura di popolo fratello di chi soffre e chiede aiuto senza distinzione del colore della pelle, lingua, religione, nazionalit .
Il Gruppo Msf di Napoli è nato nel 2008 per organizzare iniziative di sensibilizzazione e promuovere le attivit  dell’organizzazione in citt  e provincia. E’ costituito da volontari di ogni et  e operatori umanitari, e non solo da personale sanitario. La partecipazione è aperta a tutti coloro che desiderano sostenere MSF dedicandole parte del proprio tempo.

www.medicisenzafrontiere.it/collaboraconnoi/attivita_di_volontariato.asp
www.facebook.com/msf.napoli
a href=’http//www.medicisenzafrontiere.it’ target="_blank">www.medicisenzafrontiere.it