I suoni di Napoli si mescolano ai ritmi dell’America latina. Sabato 17 ottobre, dalle 22, al New Around Midnight (Nam)il musicista partenopeo Sas  Mendoza propone il Brasilian jazz project con il percussionista Edmilson Cruz Lemos, accompagnati dal contrabasso di Roberto Giangrande e dalla batteria di Domenico De Marco, tra ottima cucina, buon vino e birra gelata.
L’artista partenopeo condisce il suo lavoro con un ingrediente di base, l’amore in tutte le sue espressioni e sfaccettature. Tra i suoi dischi, “Perch l’amore cambia" che si concentra su tematiche sociali, dalla condizione delle donne e la violenza ai bambini che vivono la guerra, o ancora la solitudine della vecchiaia e della malattia. Negli anni, partecipa a vari progetti culturali tra i quali "O Cuorp ‘e Napule" e "Song ‘e Napoli" legati al recupero delterritorio e del restauro di monumenti napoletani, collaborando con artisti come Zurzolo, Onorato, Esposito, Senese, Bennato, Cercola e Gragnaniello.

Anche Cruz Lemos vanta anche lunghe collaborazioni con Peppe Barra,
James Senese e Marcello Colasurdo, giusto per citare qualche nome. Il cartellone degli eventi del Nam è realizzato da Michele Solipano con l’associazione culturale Napoli Jazz Club.

New Around Midnight – Via Bonito 32 – Napoli
Ingresso libero con consumazione obbligatoria
Brasserie | Birreria | Cocktail
Per info e prenotazioni Tel. Parcheggio convenzionato con il club di fronte
(traversa Bonito entrando garage a destra)

In foto, Sas  Mendoza