Notte impetuosa di ritmi, in bilico tra passione analogica e futuro digitale. Con i talenti partenopei. E’ il veglione proposto dalla cantina vomerese Cellar Thery  di vico Acitillo 58 (tel. 349 51 43 516), che si ispira ai Kellerclub berlinesi. Sabato 31 dicembre, da mezzanotte fino alle 6 di mattina,  ecco Atm New year’s eve ball.
Aprirà la serata Dj Txiro, di ritorno direttamente dai migliori club di Barcellona.
Ci saranno anche JGBros, al secolo Massimo e Paolo Generale, protagonisti storici delle notti partenopee: hanno esordito con gli Angels of Love a Napoli e si sono esibiti con i migliori dj e produttori di tutto il mondo, come David Morales, Frankie Knucles, Robert Owens. Il loro primo disco, deeper E.P. è del 1995 (Leisure Label). Continuano a suonare nei migliori club di Berlino e Londra e sono Dj resident dei party Woo!
Si esibiranno  con Francesco Mon, in origine chitarrista per band post punk e undergorund, che si dedica alla produzione di musica elettronica come Mosca Sound, Nektar, God’s Uncle and Monetty.
Mon, nel 2014, dopo alcuni anni di silenzio, torna alla ribalta in partnership con Giancarlo Lanza, con il progetto Lanza und Mon e l’Ep Neverlove (agosto 2015 con la Making You Dance label di Miami). Attualmente, dopo alcuni remix per iRecords e Uno.label sta per uscire il suo nuovo EP da solista (Uno. label) e si esibisce con underNapoli, Scatology, Starlight Parties e in trasmissioni radio per underNapoli Beats su Insomniafm (con la sua co-direzione artistica), Wicked 7 su Ibiza Live Radio.
Il suo sound armonizza la profondità sopraffina e il groove più tosto con melodie psichedeliche e influenze eterogenee, dando vita a un impatto emotivo e ipnotico continuo, in un sensualissimo viaggio mentale.
E ancora Dario Giuliano aka JD, che  è stato tra i primi a suonare minimal techno ed a contaminare le sue session con influenze provenienti da generi più house o electro. Come Dario Giuliano ha prodotto diverse release sulle label  Monique Musique, Mushroom Smile, Perfekt Records Slap Rec, Fresh Food e DMR. Per il Capodanno al Cellar il  suo sound si mescolerà a quello di Giancarlo Lanza, live-performer, trainer certificato Ableton, produttore e sound designer, proprietario della casa discografica Titbit Music. Un’occasione da cogliere al volo.