“Inpastallautore” muove i primi passi nel 2012. E propone una “Notte in Arabia” di Franceso De Domenico (edito da The Boopen Led), mercoled 18 gennaio, alle 20.30, al clubino di via Luca Giordano73.
Vincitore del premio Troisi 2011, collaboratore del quotidiano Il Mattino negli anni ottanta, autore di racconti pubblicati in diverse antologie, e del volume "Storie brillanti di eroi scadenti"(Centoautori 2008), Di Domenico racconta una storia vera.
Quella di un ragazzo padovano, arruolatosi all’accademia areonautica nel 1977. Di un ragazzo che amava volare e che, per questa sua grande passione, si trover  a fare i conti con la guerra nel Golfo.
Tra il 17 e il 18 gennaio del 1991 l’aereo del maggiore Giancarlo Bellini e del capitano Maurizio Cocciolone viene abbattuto durante l’operazione “Desert Strom”.
Bellini, oggi generale dell’aviazione, ripercorre la sua vita fino a quei drammatici momenti e ai quarantasette terribili giorni di tortura, rinchiuso nel carcere irakeno di Abu- Grahib.
Quindici anni trascorsi da quell’esperienza non ne hanno cancellato il ricordo. N la verit  di quella notte era mai venuta alla luce attraverso il ricordo di chi l’ha vissuta. Spesso, invece, travisata e falsata.
Accanto all’autore e ai curatori della rassegna napoletana, Maurizio Ponticello e Simonetta Santamaria, ci sar  anche lui, Bellini, in videoconferenza dagli Stati Uniti dove vive met  del suo tempo.
Alla tavola del dibattito partecipa anche la giornalista Armida Parisi. E prima che si passi dalle parole ai piatti (di pasta), alla scrittrice Floriana Tursi il compito di compilare una nota di humour, da presentare agli interpreti di emozioni cos forti.

LA NOTIZIA/My French Film Festival.com
Festival di Cinema francese on line – seconda edizione , dal 12 gennaio al 1 febbraio 2012 su www.myfrenchfilmfestival.com.

Unifrance organizza, in collaborazione con Allocin e con il sostegno del Ministero degli esteri e europei e del Centro nazionale di cinematografia (CNC), il primo festival di cinema francese interamente online che mette a confronto 10 lungo metraggi e 10 corto metraggi francesi recenti, insieme ad un film del patrimonio.

Questo festival ha lo scopo di far scoprire la giovane creazione cinematografica francese e di far condividere agli internauti del mondo intero l’amore per il cinema francese. Per la prima volta, un festival interamente smaterializzato permette a tutti, qualunque sia il proprio paese di origine, di avere accesso ai film selezionati e di votare per i propri film preferiti.

Quest’anno, grazie al sostegno di BNL, tutti i film del festival si possono visionare gratuitamente in Italia.

In foto, La copertina del libro "Notte in Arabia" (particolare) e l’autore, Francesco Di Domenico