Luca Amitrano, vincitore del prestigioso Los Angeles Music Award, tra inediti e versioni orchestrali. Domenica 28 febbraio 2016 alle ore 19.30 nella Chiesa di San Rocco a Chiaia (Napoli) la Fondazione Piet  de’ Turchini ospita un nuovo appuntamento dedicato ai compositori contemporanei napoletani. Il musicista partenopeo, che ha cominciato da enfant prodige a comporre musica all’et  di 8 anni, si esibir  al pianoforte e alla fisarmonica nel concerto “Musica Libera”, accompagnato dall’Orchestra San Giovanni diretta dal maestro Keith Goodman, con cui ha gi  collaborato.
Il programma propone una selezione dei suoi brani, alcuni per la prima volta eseguiti in versione orchestrale, quali “Scirocco”, “Pensa”, “Paris”, “Notte”, e gli inediti “Sogno”, “Respiro”, “L.A”. In scaletta anche “Blu”, “Sud”, “Flores”, “Echi” e il pezzo per piano solo “Edimburgo”.
«Il concerto spiega – o meglio il concetto musica libera’, nasce dalla necessit  di rivendicare la libert  della musica svincolata da forzature strutturali imposte, o dalla superflua necessit  di definizione di stile o di genere, affinch la musica torni ad essere concepita come bene comune di cui possono godere tutti e non solo un elitario gruppo di intenditori».

Biglietti 10 euro (acquistabili mezz’ora prima del concerto o azzurroservice.net).
Info coordinamento@turchini.it oppure tel. 081.402395 (dalle 9.00 alle 15.00, dal luned al venerd).