Piccoli lettori crescono. Con il premio Morante. Anche quest’anno scegliernno il supervincitore per la letteratura destinata ai ragazzi studenti/giurati tra i libri gi  selezionati dalla giuria presieduta dalla scrittrice Dacia Maraini "Giovanna D’Arco, la ragazza dal vestito rosso" di Teresa Buongiorno (Salani), "Questo dolore un giorno ti sar  utile" di Peter Cameron (Adelphi), e “Nina e i diritti delle donne” di Cecilia d’Elia(Sinnos). L’appuntamento è sabato 26 maggio, alle 10.30, al teatrino di corte di Palazzo reale, a piazza del Plebiscito.
Sul palco anche gli operatori del carcere minorile di Nisida che, coordinati da Maria Franco, premieranno il vincitore della sezione speciale Morante-Nisida- Roberto Dinacci l’ironico e iperrealista “Se Steve Jobs fosse nato a Napoli” di Antonio Menna (edito da Sperling & Kupfer).
In apertura, la musica e le parole del raffinato ed istrionico cantautore Giovanni Block. Alle 16,30, l’angolo dedicato al cinema con la proiezione del film tratto dal libro di Cameron e girato a New York dal regista Roberto Faenza, gi  Premio Elsa Morante Cinema Bratislava. Accanto a lui, la produttrice Elda Ferri, alcuni membri della giuria ed i premiati dibatteranno sui passaggi da libri a film.
Tra le autorit  in sala, il sindaco di Napoli Luigi de Magistris, l’assessore alla cultura del Comune Antonella Di Nocera, il soprintendente Stefano Gizzi, la direttrice di Palazzo Reale Gina Ascione, il commissario della Fondazione Banco di Napoli per l’Assistenza all’Infanzia, Lidia Genovese, il direttore della Biblioteca Nazionale Mauro Giancaspro, il direttore dell’Istituto di pena minorile di Nisida, Gianluca Guida.
La manifestazione, coordinata da Iki Notarbartolo, curata nella comunicazione da Gilda Notarbartolo, e nell’immagine da Luca Maiorano, è organizzata dall’Associazione Culturale Premio Elsa Morante in collaborazione con il Comune di Napoli, Assessorato alla Cultura, con la Soprintendenza di Palazzo Reale, la Fondazione Banco di Napoli per l’Assistenza all’Infanzia, la Biblioteca Nazionale.

La giuria del premio è composta da Francesco Cevasco, Vincenzo Colimoro, Maurizio Costanzo, David Morante, Paolo Ruffini, Emanuele Trevi, Teresa Triscari e Tjuna Notarbartolo (direttore della manifestazione).
Ingresso libero, per le manifestazioni del mattino e del pomeriggio, fino a esaurimento posti.

Prenotazioni
3332222632
Per saperne di più
premioelsamorante@premioelsamorante.it
ragazzi@premioelsamorante.it
tel 3383059301 3397916553

In foto, la locandina del premio Morante ragazzi