Dopo il successo della prima edizione che ha visto in scena gli atti bianchi de Il lago dei cigni e de Lo Schiaccianoci, il coreografo russo del Young Russian Ballet Andrey Lyapin, e Sergio Ariota del Centro Ariota Danza hanno fortemente voluto creare la II edizione del Progetto Danza & Professione. Protagonista sempre la danza classica e protagonisti ancora tutti i giovani danzatori campani, che ancora una volta avranno la possibilit  di vivere la danza come Professione. Al via le audizioni, oggi e domani (8 e 9 maggio 2014). «Anche quest’anno a Napoli ci impegneremo in un lavoro articolato su tre momenti precisa Sergio Ariota partendo dalle audizioni dell’otto e nove maggio per la selezione di ben settantacinque elementi di corpo di ballo e ruoli solistici, destinandone i ruoli di protagonisti ai ballerini ospiti scelti da Andrey Lyapin» .
Il progetto “Danza & Professione”, che ha visto nella prima edizione, nel novembre 2013, il PalaPartenope gremito con mille spettatori, quest’anno si sdoppia, nel senso che vede la co-partecipazione di Visual Arts Department e la Ventana di Antonio Di Vaio e Lilly De Cordoba che realizzeranno lo stesso progetto su Roma. Come giustamente sottolinea Manuela Barbato dell’Ufficio Stampa, «Danza & Professione trattiene gi  solo nel titolo tutto il senso del sacrificio e descrive in maniera sintetica ed efficace il più grande traguardo da raggiungere far convergere in un solo meraviglioso punto la passione e la carriera. Un tributo che Sergio Ariota ed Andrey Lyapin, hanno voluto fare al balletto accendendo le luci della ribalta su giovani allievi-danzatori che, condividendo il palco con grandi etoiles internazionali, avranno modo di rigenerare e rifocillare le proprie ambizioni» .
All’audizione sono previsti più di 110 ragazzi provenienti da tutte le scuole di danza della Campania. La messa in scena della II edizione di “Danza & Professione” è prevista per ottobre. Dopo le audizioni si passer  al secondo step, ovvero le prove vere e proprie. A dirigere la sala prove e a ricostruire il grande balletto di repertorio saranno i fondatori e direttori artistici dello Young Russian Ballett di Mosca, Andrey Lyapin e Anastasia Sverchkova, affiancati da Sergey Pokhila.
«Il progetto Danza & Professione ha il valore di un ponte per un’altra vita, di un passaggio in un’altra dimensione finalmente reale e non più illusoria in cui il ballerino allievo è chiamato ad affacciarsi in un mondo dove la danza è una professione, in cui ciò per cui oggi studia e a cui si dedica con devozione diventer  il lavoro di domani. La danza non è e non può essere limitata ad un eterno accumulo di studi e corsi formativi, ad un percorso infinito che non porti mai ad una meta, la danza deve essere qualcosa in cui valga la pena investire e a cui abbia un senso dedicare la propria vita. Questo spettacolo diffonde un messaggio bisogna sostenere e promuovere la seriet  del balletto classico, perch la danza non è solo un’arte, la danza è Professione».

Per saperne di più
www.facebook.com/events/1399148230359112/?fref=ts

Centro Ariota Danza 0817364793

Nelle foto di Francesco Laezza, le audizioni dell’anno scorso