Un napoletano a Parigi. E’ il regista Vincenzo Marra che, con il suo film “L’udienza è aperta”, concluder  il ciclo di incontri con il cinema italiano nella capitale francese, organizzato da Nicola Guarino. Napoletano con passaporto parigino, Guarino è organizzatore di rassegne cinematografiche di respiro europeo. Con Italiance, un centro di lingua italiana a Parigi, ha organizzato un cineclub che, a partire da novembre, porter  oltralpe interessanti pellicole italiane, con due appuntamenti al mese. Tutti i film saranno sottotitolati per facilitare la visione.

Al termine della visione, non solo si potr  discutere, ma Nicola Guarino metter  a disposizione del pubblico la sua cultura e passione per il cinema. Saranno serate dove si creer  un bel clima culturale, ma anche di cordialit  e simpatia.

Il costo è di € 80,00 per dieci film, ma gli aderenti ad Italiance oppure gli iscritti alla mailing list di Altritaliani.net avranno un vantaggioso sconto e pagheranno per tutta la rassegna (dieci film) solo € 60,00.

I film

18/11/2011 L’onorevole Angelina, di Luigi Zampa, 1947, 88 minuti

2/12/2011 Carosello napoletano, di Ettore Giannini, 1954, 119 minuti

16/12/2011 Gli indifferenti, di Francesco Maselli, 1964, 86 minuti

6/1/2012 I pugni in tasca, di Marco Bellocchio, 1965, 104 minuti

20/1/2012 Allonsanfan, di P. e V. Taviani, 1974, 106 minuti

3/2/2012 Profondo rosso, di Dario Argento, 1975, 127 minuti

17/2/2012 Una pura formalit , di Giuseppe Tornatore, 1994, 106 minuti

9/3/2012 Arrivederci amore, ciao, di Michele Soavi, 2006, 107 minuti

23/3/2012 Fascisti su Marte, di Corrado Guzzanti, 2006, 100 minuti

6/4/2012 L’udienza è aperta, di Vincenzo Marra, 2007, 75 minuti

Info

Centre Italiance

14,rue de Trvise

75009 – Paris

tel. 06 66 68 08 24

www.centre-italiance.org

www.altritaliani.net

In foto, particolare della locandina del film "L’udienza è aperta"