Saranno undici gli artisti che si uniranno per l’inaugurazione dell’anno espositivo dello Spazio Zero11, Galleria presente all’interno del liceo artistico De Chirico di Torre Annunziata. Per il ciclo “Percorsi contemporanei”, a cura di Franco Cipriano e con la collaborazione di Raffaella Barbato e Carlo Mosca, gioved 20 febbraio 2014 a partire dalle 17.30 sar  aperto il vernissage della mostra intitolata “L’abile anima, immagini del disegno”, iniziativa curata anche dagli stessi alunni, che mette in luce per questo nuovo anno personalit  artistiche tutte diverse tra loro, ma che incrociando generazioni e singolarit  di espressioni compongono un paesaggio articolato del disegno come linguaggio autonomo e compiuto.

Con opere di Giovanni Alfano, Mathelda Balatresi, Raffaele Canoro, Rosario Lamberti, Marco Matrone, Mario Persico, Antonio Picardi, Mariarita Renatti, Errico Ruotolo, Pasquale Truppo, Carla Viparelli la mostra indica il territorio “inattuale” del disegno come interrogazione dell’origine dell’immagine, della sua declinazione come figura del segno. Nelle differenze di stile, nei disegni esposti corre il filo rosso dell’intensit  figurale, che si presenta come tessuto di pensiero grafico, dove si realizza l’incrocio imprevedibile tra il desiderio e la forma, tra pulsioni del corpo, ambiguit  del quotidiano, falsi archivi naturalistici, iperreali ossessioni e polimorfici sogni.

Tra i protagonisti di questa splendida iniziativa ci sar  anche, in prima linea, l’artista napoletana Carla Viparelli, largamente conosciuta per le sue sperimentazioni che, oltre alle tematiche, riguardano soprattutto l’utilizzo di diversi materiali e tecniche, spaziando tranquillamente da una filosofia all’altra con la semplicit  e la sensibilit  che da sempre la contraddistinguono. Presente anche Mathelda Balatresi, eclettica, autrice di origine toscana, napoletana di adozione. Alcune delle sue opere fanno parte della collezione del Museo di Arte Contemporanea e della Galleria Civica di Arte Moderna di Torino, e per quanto riguarda Napoli ricordiamo le sue opere in permanenza nella stazione della metropolitana di Materdei, a cura di Achille Bonito Oliva.

In foto, la locandina della mostra

L’evento gioved 20 febbraio 2014 a partire dalle 1730 sar  inagurata la mostra “L’abile anima, immagini del disegno”, mostra d’apertura dell’anno espositivo dello Spazio Zero11 al liceo artistico De Chirico di Torre Annunziata (Napoli). L’esposizione sar  visitabile fino a sabato 15 marzo 2014. Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito della scuola al link www.liceodechirico.it, oppure il profilo Facebook dello Spazio Zero11.
www.facebook.com/spazio.zeroundici?fref=ts