Cosa succede quando due giovani imprenditori decidono di portare avanti un progetto e di creare un’azienda di servizi che semplifichi la vita alle imprese italiane??? Nasce Optima Italia. Nel 1999, infatti, due giovani imprenditori, Danilo Caruso e Alessio Matrone, muovono i primi passi per realizzare una nuova societ , con un innovativo e vincente servizio di gestione del traffico voce. Nel 2003, a soli 4 anni dalla fondazione, grazie a progressivi investimenti in Risorse Umane e Formazione, l’azienda si consolida su tutto il territorio campano, dimostrando di poter competere anche sul territorio nazionale.
Qualche anno dopo, d  vita al progetto Invoice, un network nazionale di call center in franchising. Successivamente, nel 2009, si definisce e si rafforza la divisione Marketing e Sviluppo; continua il processo di ampliamento e diversificazione del business aziendale. Il portfolio dei servizi alle aziende di Optima affianca ai servizi di telefonia quello per la fornitura dell’energia elettrica. Il nuovo servizio incontra immediatamente il favore delle aziende, Optima diventa societ  per azioni con la denominazione Optima Italia S.p.A. e l’anno successivo, viene lanciato sul mercato il nuovo servizio Optima Gas.
Negli anni, Optima continua ad assumere e selezionare giovani professionisti che potenziano progressivamente i vari reparti.
Optima, con un quartier generale al centro di Napoli in un palazzo del 700, conquista nuovi clienti e si prepara a sostenere anche realt  importanti che vanno oltre il mercato Business. Ed è proprio da qui che nasce il grande progetto sociale “Energia del Sorriso”, la campagna sociale di eventi Optima per sostenere la clownterapia negli ospedali italiani.
Optima Italia crede nell’Energia del Sorriso e nell’eccezionalit  dei clowndottori che donano ogni giorno attimi di allegria ai bambini affetti da gravi patologie.
Tutto avviene promuovendo una serie di eventi e iniziative per garantire i fondi necessari al progetto e far conoscere al grande pubblico l’immenso potenziale della clownterapia, che ha l’obiettivo di creare una relazione positiva tra il bambino degente e chi lo circonda attraverso il gioco e il sorriso. Tante persone che attraverso la clownterapia cercano, innanzitutto, di ridurre lo stress del bambino, sia durante le visite che durante la permanenza in ospedale; rendere più facile lo svolgimento delle terapie per il bambino; e di essere un forte e solido sostegno emotivo per il personale ospedaliero ma soprattutto per i genitori.
Un circolo virtuoso di energia, dunque, che deve partire da ognuno di noi per diventare sempre più grande, tanto da diffondersi ovunque. L’energia di un gruppo giovane che lavora ogni giorno con la voglia di affrontare nuove sfide. Un gruppo di lavoro fatto di persone che si divertono, si confrontano e producono nuove soluzioni ogni giorno. Centinaia di storie diverse che si sono incontrate per sviluppare un percorso creativo e comune. Il grande e immenso potere del sorriso è la vera Energia, proprio quando il sorriso è l’ultima cosa che si ha voglia di fare!

Tra gli obbiettivi raggiunti
Fornitura di medicinali per l’ospedale di Mapuordit (Sud Sudan)

L’acquisto di poltrone relax per le mamme e cucina nuova per il reparto di Ematologia Pediatrica del I Policlinico di Napoli.

Per chi volesse contribuire a donare un sorriso
info@energiadelsorriso.it 800916052

www.energiadelsorriso.it/

Nelle foto in alto, Danilo Caruso e Alessio Matrone. in basso e la clownterapia al Monaldi

luned 15 luglio 2013