Il palcoscenico di Napoli in una guida. Arriva puntuale, come da vent’anni, QuiBoxOffice, con programmi delle stagioni teatrali 2010/2011

Ampia panoramica dei teatri: San Carlo, Acacia, Augusteo, Bellini, Bracco, Cilea, Delle Palme, Diana, Galleria Toledo, Il Primo, Mercadante, Nuovo, San Ferdinando, Totò e Troisi.

Punto di riferimento per gli appuntamenti con lo spettacolo. Inclusi anche gli eventi di musica classica dell’Associazione Scarlatti e del Lirico partenopeo, su iniziativa di Giancarlo Carosone, direttore dell’agenzia di prenotazioni teatrali Box Office e redatta per il terzo anno da Gianmarco Cesario, Antonio Mocciola e Gaetano Cutri, con progetto grafico dello studio E26.
Un importante manuale per promuovere la cultura della scena. Rivolto al pubblico, che continua a scoprire le magie di questo universo, ma anche ai professionisti del settore che, attraverso la promozione dei propri lavori, possono far far conoscere i propri spettacoli e promuovere gli abbonamenti .
L’edizione di quest’anno è dedicata all’attrice Antonella Morea che festeggia il trentacinquesimo anniversario della propria carriera, confermandosi una delle più note ed interessanti voci del palcoscenico e grande artista.
QuiBoxOffice è distribuita in tutte le agenzie come mezzo più completo e diretto per alzare il sipario sulle seduzioni della rappresentazione.
Nelle foto, la copertina della guida e l’attrice Antonella Morea