Michelangelo Pistoletto a Ravello. Con l’evento speciale "Terzo Paradiso" che s’inaugura oggi , marted 26 luglio, vernissage ore 18 a Villa Rufolo. Per l’opera sono state utilizzate dodicimila copie di quotidiani, equivalenti a circa 2400 chili di carta stampata, e una lunghezza di ben dieci metri.
L’installazione e composta da tre cerchi che si intrecciano i due opposti significano natura e artificio, quello centrale è la congiunzione dei due e rappresenta il grembo generativo di una nuova umanit . Tutti rigorosamente realizzati con giornali riciclati collocati, in più stratificazioni, uno sull’altro. Ventotto testate in tutto (Corriere della Sera, Il Sole 24 Ore, Repubblica, Il Mattino, La Stampa, Il Manifesto, L’Unit , Avvenire, Il Giornale, Corriere dello Sport, Tuttosport, Italia Oggi, Corriere del Mezzogiorno, Il Golfo, Roma, Il Dispari, Il Foglio, Il Fatto Quotidiano, Il Dubbio, Trotto & turf, Metropolis, Milano Finanza, L’Osservatore Romano, Il Pallone, Scommessa, Libero e Cronache di Napoli) .
Curata dal direttore artistico Laura Valente, la mostra di Pistoletto sar  visitabile nella Cappella di Villa Rufolo fino al 30 settembre. Insieme all’installazione video che, per la prima volta, raccoglie e presenta una selezione di tutti i Terzi Paradisi realizzati nel mondo (a oggi più di 400)oltre ad un docu-film che racconta la nascita e lo svolgimento del cantiere Rebirth-Terzo Paradiso a Cuba, inaugurato dallo stesso Michelangelo Pistoletto e Cittadellarte nel novembre scorso.

Di scena a Ravello anche il collettivo di performer Balletto Civile con due nuove produzioni di Michela Lucenti (coprodotte dal Festival) che inaugurano la sezione ” Danza e Tendenze”. Da poco insignita del prestigioso Premio Hystrio Corpo a Corpo 2016, la compagnia presenter  due lavori di ispirazione shakespeariana il primo Before Break, tratto dalla Tempesta di Shakespeare, sar  in scena gioved 28 luglio, con le musiche dal vivo di Julia Kent (violoncellista di Antony and the Jhonson) mentre Killing Desdemona, da Otello, con le musiche originali di Jochen Arbeit (della celebre band elettronica berlinese Einstürzende Neubauten) debutter  marted 2 agosto. Gli spettacoli proseguiranno la tourne con tappe al Festival Palladiano al Teatro Olimpico di Vicenza il 16 e 17 settembre, al CRT a Milano dal 22 al 25 settembre e a Berlino dal 17 al 23 di ottobre.

Per saperne di più
www.fondazioneravello.it

In foto, Pistoletto con la sua installazione e una scena di "Killing Desdemona"