Un viaggio attraverso la storia e le leggende della regione dell’Aude. Domani (sabato 9 gennaio alle 17.30) l’associazione delle Arti e dei Mestieri presenta la conferenza “I misteri di Rennes le Chateau” con le relazioni di Anna Manfredi e Carlo Morelli. Al complesso termale “Stufe di Nerone”, via Terme di Nerone 57 – Baia (Na).

Nuove interpretazioni sugli eventi che si verificano nel giorno di San Suplice e di Sant’Antonio Abate, e sul simbolismo legato alla famosa chiesa di Rennes in Francia. Le Mele Blu e la relazione tra gli eventi misteriosi del 17 gennaio, i miti alchemici della costellazione del Capricorno.

Si prosegue domenica 17 gennaio (ore 16,30) al “Giardino dell’Orco” sulle sponde del lago d’Averno, con la cerimonia delle benedizioni degli animali, a cui seguir  il tradizionale falò, detto “lampa di Sant’Antuono”, un antico rito di origine pagane, trasmigrato nel cristianesimo, di purificazione dei campi e dei ricoveri degli animali, prima della riprese delle attivit  agricole.

La serata è motivo di aggregazione e scambi, ma soprattutto l’occasione, per i più piccoli, di vivere un momento gioioso a contatto con la natura e le tradizioni. Toccher  ai partecipanti prendere l’iniziativa e a lasciarsi coinvolgere da canti e balli improvvisati intorno al fuoco.

La partecipazione è gratuita e aperta a tutti, con invito a chi sa suonare uno strumento di portarlo con s.

Per info:

info@delleartiedeimestieri.it

www.delleartiedeimestieri.it

Nella foto, particolare della chiesa di Rennes in Francia