Ha la coscienza grigia l’emancipato Occidente nel suo atteggiamento verso l’universo femminile. I femminicidi riempiono le pagine di cronaca non solo in Italia. La liberazione vera delle donne è solo un cammino appena iniziato, in tutto il mondo.
Da questa considerazione parte l’incontro/ dibattito “Ricomincio dalla donna” che si terr  domenica 21 settembre alle 17 negli spazi di Villa Bruno san Giorgio a Cremano, organizzato in occasione della prima edizione di “Ricomincio dai libri” la prima Fiera del libro di San Giorgio a Cremano, nata dalla sinergia tra La Bottega delle Parole, Librincircolo e Arenadiana.
L’Associazione Progetto Donna, presieduta da Maria Falbo, promuove un confronto dedicato alla condizione femminile attuale analizzata e raccontata attraverso le parole e le riflessioni di tre giovani scrittrici Rita Perrotta, Caterina Impagliazzo e Oriana De Iulio, le quali alla luce dei loro romanzi tracceranno, guidate da Falbo, un bilancio del ruolo e delle prospettive femminili nel mondo attuale.

In alto, uno scatto del grande fotografo siciliano Ferdinando Scianna

Per saperne di più
www.ricominciodailibri.it
www.labotetgadelleparole.it
www.librincircolo.it