I giovani allievi di "Maestri di Strada" che vivono nella periferia di Napoli Est rivisitano la Lisistrata di Aristofane, ribattezzandola "Lisistrata Colei che scioglie gli eserciti” grazie agli educ-attori dell’associazone Trerrote, con la regia di Nicola Laieta. Marted 7 giugno, alle 2030, al centro giovanile Asterix del Comune di Napoli (via Domenico Atripaldi, 51 – San Giovanni a Teduccio), nell’ambito della rassegna “Giugno Giovani”, organizzata dall’Assessorato ai giovani, politiche giovanili, creativit  e innovazione del Comune di Napoli, Lisistrata Colei che scioglie gli eserciti.

Duemilacinquecento anni fa i greci, dopo aver affrontato insieme il nemico esterno cominciarono a scannarsi tra di loro nella guerra del Peloponneso. La tragedia fu grande ma Aristofane ne fece una commedia sullo sfondo dramamtico della lotta fratricida. Lo spettacolo è stato presentato in anteprima nel dicembre 2016 in occasione di “Natale a Napoli”, promosso dal Comune di Napoli, rappresentato,poi, con grande successo di pubblico alla rassegna “teatro della scuola” di Serra San Quirico (Marche) e al teatro patologico di Roma.

La versione del testo è arricchita dagli scontri tra i guerrieri delle opposte fazioni e da gag che creano familiarit  con i personaggi antichi e con i loro omologhi contemporanei. I giovanissimi attori fanno parte del ‘Laboratorio territoriale delle arti", avviato dai Maestri di Strada per completare il lavoro dei docenti in classe. Obiettivo stimolare fantasia e sviluppo nelle zone periferiche, spesso ai margini di qualsiasi rinnovamento sociale.
Gioved 9 giugno, dalle 18, sempre al Centro Asterix, si terr  il saggio dei giovani che seguono i Laboratori Territoriali delle Arti. In programma, la mostra fotografica curata da Claudia Nuzzo e la mostra d’arte a cura di Cira Sorrentino; l’esposizione Portfoli degli educatori dell’associazione e Giornalini a cura di Pasquale Marigliano; laboratori aperti di street art di Sara Ferraioli, trucco di Barbara Di Domenico e libro tattile dell’allieve degli Istituti Superiori del “Don Milani” e “Livatino”; Video del laboratorio delle donne con l’Associazione “Kassandre”; performance di Batteria di Valerio Mirra e di Rap a cura di Irvin Vairetti e Pasquale Marigliano. E, infine, lo spettacolo teatrale Matrioske del progetto E-VAI.

Per saperne di più e prenotare

info@maestridistrada.it

Nella foto, una scena di "Lisistrata"