L’arrivo di San Nicola. Suoni e tradizioni nel mondo. Parte oggi, venerd 2 dicembre, la tredicesima edizione della rassegna organizzata dall’Associazione Oltre il Chiostro-Onlus in collaborazioe con L’Aaapn (Centro permanente di ricerca e studi sul presepe napoletano). Nel complesso monumentale di Santa Maria LaNova, alle 12, conferenza stampa con la partecipazione di Maria Lorenzi, presidente della commissione cultura del consiglio comunale.
Dall’idea iniziale della festa a una kermesse multietnica internazionale, cos si è sviluppata la manifestazione nel tempo. Momento centrale un presepe allestito nella chiesa di santa Maria La Nova, secondo i criteri settecenteschi, visibile al pubblico fino al 15 gennaio 2011. Contemporaneamente, al centro congressi del Terminal al Porto di Napoli l’aapn organizza una mostra sull’arte presepiale.
La citt  si offre come palcoscenico di eventi che esprimono identit  diverse, coinvolgendo associazioni attive sul territorio. Tra queste, l’Istituto per la Polonia, che metter  in scena il tipico Natale polacco con il classico Oplatek – spettacolo, canti e degustazione di specialit  festive, e l’associazione culturale ceco-italiana Bohemia, che aderir  con la Processione di San Nicola e un laboratorio natalizio per bambini.
– Ricca e variegata la parte musicale Tra i cori presentiBeata Virgo Maria di Napoli, diretto da Elena Scala, Vocalia e Joseph Grima di Napoli diretti da Luigi Grima, Compagnia Daltrocanto di Salerno diretta da Antonio Giordano, Angels’ gospel Choir di Ercolano,diretto da Paolo Scognamiglio e da Francesca Formisano, Howard Gospel Choir, a cura dell’Associazione Musicant, San Leonardo di Procida diretto da Aldo de Vero, Santa Rita di Cascia-Perugia diretto da Rita Narducci.

In foto, uno scorcio di S. Maria La Nova

Per maggiori informazioni
Associazione Oltre Il Chiostro Onlus
Segreteria dell’Evento Tel. 0815521597 0815523298 0810143583
cultura @oltreilchiostro.org