Rischio vulcanico sul grande schermo. Domani, giovedì 2 febbraio, alle 16 il cinema Academy Astra dell’Università Federico II (in via Mezzocannone 109) ospita la prima della quattro proiezioni dedicate a “Scienza, fantascienza e fintascienza”: La furia della montagna (Dante’s Peak), film diretto da Roger Donaldson, con Pierce Brosnan e Linda Hamilton.
La storia s’ispira liberamente all’eruzione del Monte Sant’Elena, nello stato di Washington, realmente avvenuta il 18 maggio 1980 dopo circa 2 mesi di avvisaglie sismiche minori, e continuata fino al 9 ottobre 1980. L’eruzione distrusse un intero settore della montagna, prourando oltre 70 vittime e  danni a circa 500 chilometri di distanza.
Disastri ambientali, un tema  di grande interesse scientifico e di scottante attualità che  pone interrogativi inquietanti: al dibattito parteciperà un gruppo di esperti.
L’iniziativa Cinescienza rientra nell’accordo tra Associazione Scienza e Scuola e  l’Ateneo federiciano. Un forum che dà spunto alla discussione scientifica aprtendo dalla creatività, rivolto studenti universitari, ma è aperto a tutti. Il progetto fa parte di F2 cultura 2016 -2017 proposto dalla Federico II allla città. Eventi gratuiti, con ingresso libero.
In foto, una scena del film