A settembre spettacoli, turismo, cultura, tradizioni e feste religiose. E’ questo il fitto programma di “September more” organizzato dall’amministrazione comunale di Napoli.
Dopo le ferie estive il mese della ripresa del lavoro guarda avanti con una programmazione di eventi che vede coinvolti scuole, musei, cinema e universit .
Innanzitutto settembre inaugura la “stagione del cinema” che comincia con il “Napoli Film Festival”, per proseguire tutto l’autunno con rassegne e iniziative.
E’ questo il mese della festa di Piedigrotta e quella del Santo patrono della citt , San Gennaro. Si andr  avanti all’insegna delle più antiche e popolari feste religiose. Appuntamento principale “Imago mundi feste e santi della citt  di Napoli”.
Non mancheranno momenti riguardanti l’identit  storica e civile della nostra citt . Le Quattro Giornate di Napoli del 1943 nelle quali Napoli rifiutò il fascismo e la guerra, cos come il ricordo dell’uccisione, trent’anni fa, di Giancarlo Siani, al quale verr  dedicato l’atrio del Palazzo delle Arti Napoletane (Pan).

L’Assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli Nino Daniele osserva
«Settembre a Napoli è il mese delle feste religiose. Il Comune di Napoli partecipa a queste celebrazioni innanzitutto per valorizzarle. Vorrei ricordare, tra le altre, alcune bellissime serate dedicate a Fabrizio De Andrè (foto) e al suo rapporto con Napoli».
Tra gli appuntamenti si ricordano mostre al Pan, spettacoli al Maschio Angioino, al Convento di San Domenico, alla Casina Pompeiana e il cinema all’aperto al Parco del Poggio.
Il sindaco di Napoli Luigi de Magistris ricorda «Un programma che ci accompagna fino all’inizio di ottobre, molto ricco, pieno di iniziative in tutta la citt , di grande livello. Un ringraziamento a tutti gli operatori culturali, agli artisti che stanno dando grande entusiasmo e passione a Napoli».

Programma completo su
www.comune.napoli.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/27458