Gli scavi di Ercolano e del Vesuvio si illumineranno nelle notti estive da giugno a settembre. Grazie al programma Grand Tour Campania oltre 200 tra siti, musei, scavi archeologici, chiese e parchi naturali, saranno racchiusi in nove itinerari tematici che includono visite notturne spettacolarizzate negli scavi.

Dal 21 giugno al 13 settembre “Storie Sepolte Ercolano” unir  realt  virtuali, performance teatrali e visite didattiche con cadenza bisettimanale.
Nella magica atmosfera notturna dell’antica citt  di Ercolano “Storie Sepolte” far  rivivere attraverso immagini, racconti e ricostruzioni storiche le drammatiche ore dell’eruzione del 79 d.C e la disperata fuga degli abitanti verso una salvezza impossibile. Tra i momenti più emozionati del percorso, la visita ai fornici, dove si possono vedere i calchi dei 300 fuggiaschi.

Parallelamente, fino all’8 settembre, “Storie Sepolte Vesuvio” permetter  a chi vorr  godere del fascino dei paesaggi partenopei notturni,
un’emozionante passeggiata nelle notti di luna piena accompagnati dalle guide con le loro fiaccole sul vulcano più famoso al mondo.
Cento persone, divise in piccoli gruppi accompagnati ciascuno da una guida del Parco, risaliranno la cima del vulcano, passeggiando nella natura e nel silenzio, alla sola luce lunare, per giungere al piazzale del Grand Cono dove troveranno attori e performer che renderanno il tour indimenticabile e da cui ammireranno uno spettacolo mozzafiato.

“Viaggio in Campania. Sulle orme del Grand Tour” è un progetto della Regione Campania assessorato al turismo e beni culturali, organizzato e promosso dalla Scabec con Campania>Artecard
Informazioni e prenotazioni su
www.campaniartecard.it/grandtour
o al numero verde 800 600 601 (per cellulari ed estero + 39 0639967650)

In foto, la locandina dell’iniziativa