Studenti-Artisti per un mese. Anche i licei rispondono, con le loro iniziative, al Maggio dei Monumenti napoletano. l’Ufficio Scavi di Boscoreale ha proposto, tra le attivit  dell’anno 2008/2009, il progetto “(Far) Conoscere Boscoreale”coinvolgendo cinque istituti napoletani.

In particolare il Liceo Artistico Statale di Napoli diretto da Renato Botte, posto in Largo SS. Apostoli, partecipa con una serie di esposizioni ed attivit , fuori e dentro le mura dell’antico edificio seicentesco.

Quattro appuntamenti diversi nell’intero mese di Maggio, vedranno gli studenti esporre al pubblico vari lavori e progetti, preparati nel corso dell’anno e coordinati dal professor Luigi Pagano.

Il tour espositivo inizia Luned 18 Maggio alle ore 10 nella saletta educativa del Museo Archeologico Nazionale con la mostra “Boscoreale, ricostruzione di una memoria” (18-25 maggio), promossa dal Servizio Educativo della Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Napoli e Pompei diretti da Marco De Gemmis e curata dal professor Pagano.

Nei lavori dei giovani studenti anche immagini da Google heart, manipolazioni con rendering e portali come facebook, dove uomini antichi, provocatoriamente, chattano parlando di Boscoreale e di Villa Regina con i ragazzi di oggi. Raffaella Barbato ha curato i lavori e le note introduttive per i visitatori.

Il secondo momento espositivo è caratterizzato dai lavori di ceramica del laboratorio del liceo, curati dal professor Fabio Carotenuto che impegna, in orari pomeridiani, anche allievi diversamente abili guidati dal professor Vittorio Saviano.

Penultimo incontro, il 29 Maggio, con la mostra “I tempi del fare”, tradizionale appuntamento di fine anno per un excursus dei tanti percorsi didattici della scuola. L’esposizione rester  aperta fino al 20 Giugno nelle sale del liceo. Inoltre, un angolo è dedicato al “riuso creativo” con i lavori degli studenti che hanno intrapreso il percorso sulla legalit , relativo al problema rifiuti in collaborazione con Legambiente Campania.

A chiusura del progetto, sempre il 29 Maggio, alle ore 16, nell’Aula Magna del Liceo, a cura della professoressa Mena Cristiano, ci sar  l’inaugurazione di un’altra esposizione dal titolo “Uno sguardo verso il sereno” che propone le opere realizzate dagli allievi per un concorso promosso dall’associazione onlus “Artevita” in collaborazione con la ASL Napoli 1.

Obiettivo primario rallegrare gli spazi di una struttura ospedaliera.

Per informazioni

www.comune.boscoreale.na.it

Nelle foto, due delle opere in mostra