l’istituto scolastico Suor Orsola Benincasa, in Corso Vittorio Emanuele a Napoli, ad attivare il primo liceo coreutico partenopeo, il secondo in Campania dopo il liceo coreutico dell’Istituto Scolastico Alfano I di Salerno. Gi  l’evento di presentazione è avvenuto in maniera interessante nonch, diciamo cos, “coreutica”, ovvero con un flashmob ideato dagli studenti del liceo qrtistico del Suor Orsola al Museo del giocattolo (quest’ultima, altra meravigliosa idea nata dall’incontro tra l’Universit  degli Studi Suor Orsola Benincasa in quanto centro di studi e ricerca nel campo dell’educazione e dell’infanzia, e una rinomata collezione di giocattoli antichi, quella di Vincenzo Capuano, docente di Storia del Giocattolo presso la Facolt  di Scienze della Formazione).
Rita Carbone, vicepreside Vicario dell’Istituto Scolastico Suor Orsola Benincasa nonch coordinatrice del progetto didattico del liceo coreutico racconta come nasce quest’avventura.
“Si tratta di una importante novit  per la citt  di Napoli – spiega – che andr  ad arricchire dal prossimo anno scolastico la gi  amplissima offerta formativa del nostro Istituto Scolastico che va dalla scuola dell’infanzia ai licei. Il liceo coreutico proporr  un originale progetto formativo in cui si integreranno il sapere teorico e le attivit  pratiche, mantenendo in equilibrio la preparazione più autenticamente liceale e quella orientata a sviluppare negli allievi il talento artistico. La didattica sar  affidata a docenti altamente qualificati nel settore della danza e si avvarr  anche delle competenze di liberi professionisti, critici e artisti militanti, musicisti e danzatori di alto profilo artistico e culturale.”
Quando si sviluppa l’idea di introdurre nell’offerta formativa il liceo coreutico e musicale?
“Con l’avvento della Riforma Gelmini, nell’anno scolastico 2010-2011, semplificando il sistema formativo in sei indirizzi di liceo, due tipologie di istituto tecnico e due di istituto professionale, è stato appunto introdotto il liceo coreutico e musicale. In Italia sono stati cos istituiti poco più di 50 licei musicali mentre soltanto 13 i licei coreutici, davvero pochi, forse anche perch per istituire un Liceo Coreutico è necessaria una convenzione con l’Accademia Nazionale di Danza, in quanto Istituto di Alta Cultura del Ministero dell’Istruzione, Universit  e Ricerca Scientifica.”
Dall’unione di quali sinergie è stato possibile?
“Grazie a un accordo tra il preside dell’Istituto Suor Orsola Lucio D’Alessandro e il direttore dell’Accademia Nazionale di danza Margherita Parrilla, dal primo settembre 2012 nascer  sul territorio partenopeo una nuova realt  in questo senso. L’Istituto Suor Orsola Benincasa sostiene e amplia un’offerta formativa che va dalla scuola dell’infanzia ai Licei, e ancora all’universit . Uno degli elementi più caratteristici dell’Istituto è rappresentato dalla sua stessa sede, costituita dall’antico convento seicentesco fondato da Orsola Benincasa. Il fatto che i giovani studenti vivano una parte cos significativa della loro vita tra sale barocche e chiostri tridentini, tra antichi pavimenti di cotto e piante di agrumi, tra opere d’arte del passato ed eminenti figure dell’intellettualit  contemporanea, educa, per messaggio diretto e funzionale, il giovane discente al senso della storia.”
Quali saranno i programmi didattici?
“Il liceo coreutico proporr  un originale progetto formativo in cui si integreranno e approfondiranno gli aspetti tecnico-pratici della musica e della danza e lo studio del loro ruolo nella storia, nella cultura e nel tempo con la finalit  di organizzare, promuovere, produrre lo spettacolo in tutti i suoi settori (danza, musica, cinema, multimedialit , disegno industriale, costume per lo spettacolo e per la moda, scenografie, eventi e mostre) anche attraverso interdisciplinariet  e multimedialit . La didattica sar  affidata a docenti altamente qualificati nel settore della danza anche magari con testimonianze di liberi professionisti, critici e artisti vari di alto profilo artistico e culturale. L’ammissione al primo anno della sezione coreutica del liceo coreutico è subordinata al possesso del diploma di licenza media e dei requisiti fisici e tecnici che consentano allo studente di raggiungere al termine del quinto anno il livello qualitativo richiesto per l’accesso all’Alta Formazione Coreutica. Lo studente deve possedere per quanto concerne le tecniche di danza e le conoscenze tecniche i seguenti requisiti allineamento posturale bilanciato; corretta impostazione gambe, piedi, braccia, mani, testa; buona capacit  di orientamento nello spazio; spiccato senso ritmico; elementi base della sbarra e del centro;costruzione corretta di tutte le piccole e grandi pose, con i relativi passaggi in equilibrio su una sola gamba; possesso della tecnica dei passi principali e relative forme di coordinazione e di combinazione nel salto, nel giro, nella batterie e nel lavoro sulle punte.”

www.scuolesob.it/arte/h012.htm

30 luglio 2012