Ancora “Passione di musica” al Vomero, al teatro (dei salesiani) Salvo D’Acquisto, in via Morghen 60. Nel quinto appuntamento della rassegna partenopea a cura dell’Unione musicisti e artisti italiani, i riflettori si accendono sul Quintetto nuovo, venerdì 9 marzo alle 18. Di scena i classici: Beethoven e Brahms, grazie al Quintetto nuovo (che eseguirà  Beethoven – Op. 81b; Brahms – Op. 115, foto).
L’Ensemble nasce da un’idea artistica del clarinettista Stefano Bartoli condivisa con alcuni amici dell’Orchestra del Teatro di San Carlo di Napoli e dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia. Un progetto che si sviluppa dall’esperienza dei singoli, maturata nelle sale da concerto italiane e internazionali.
Il Quintetto Nuovo annovera tra le proposte il repertorio per quartetto d’Archi con Clarinetto (tra cui Mozart, Brahms, Weber, Reger, Sphor, Krommer, Bermann), rese interessanti dal comune intendimento degli artisti coinvolti e da una cura dei colori sonori esibendosi in stagioni quali Maggio della Musica Villa Pignatelli e Ravello Festival.
Inoltre, il  gruppo ha ampliato il suo programma reso possibile dell’integrazione di alcuni amici colleghi eseguendo i brani: Strauss, Till Eulenspieghel Einmal Anders! (versione per sestetto), Mozart “Gran Partita” (versione per settimino), Beethoven “Settimino Op. 20 e Schubert “Ottetto D803”.
Un evento da non perdere con Stefano Bartoli, clarinetto; Imola Erika Gyarfas, primo violino ; Flavia Salerno, secondo violino; Francesco Venga, viola; Lorenzo Ceriani,violoncello; primo corno, Marcello Bonechi; secondo corno, Francesca Bonazzoli.
Per saperne di più
Maresa Galli 333 8964755
Franco Branco 345 8053036