Come ripensare la citt . Torna il Premio di Architettura “La Convivialit  Urbana” alla sua sesta edizione. L’iniziativa nasce dall’Associazione culturale Napolicreativa, in partenariato con l’Ordine degli Architetti Paesaggisti, Pianificatori e Conservatori di Napoli e Provincia e la societ  Ippodromi Partenopei s.r.l., con il sostegno della Fondazione dell’Ordine degli Architetti di Napoli, dell’Ordine dei Commercialisti di Napoli, dell’Ordine degli Ingegneri di Napoli e con il patrocinio del Comune di Napoli, della Seconda Universit  degli studi “Luigi Vanvitelli” e dell’Inarch. Quest’anno si è deciso di puntare sulla valorizzazione di una parte dell’Ippodromo di Agnano (foto) e in particolare sulla risistemazione del parterre all’ingresso dell’Ippodromo, il resting esterno della cortina formata dalle tre tribune, la ristrutturazione della sola tribuna laterale B per ospitare un ristorante panoramico sui campi da corsa e uno spazio dedicato alla musica da usare come discoteca ma che potr  interagire con il resto della struttura in occasione dei concerti internazionali.
Al premio potranno, quindi, partecipare gruppi multidisciplinari di professionisti che sapranno interpretare il territorio. Non c’è dubbio, infatti, che peser  nell’assegnazione del premio soprattutto la capacit  di interagire con l’ambiente circostante, finalit  ultima del Premio. Nelle precedenti edizioni i gruppi multidisciplinari erano stati invitati ad occuparsi della riqualificazione urbana di piazza San Luigi, del Casale di Posillipo, di piazza Mercato, della Mostra d’Oltremare e del Lungomare di Napoli.
Il bando integrale è consultabile sul sito www.premiolaconvivialitaurbana.it . I progetti presentati saranno esposti nel Roof Garden dell’Ippodromo di Agnano dal 28 settembre al 5 ottobre 2015 dove verranno valutati da una giuria tecnico-scientifica e dai visitatori della mostra che dovranno esprimere tre preferenze.
Il primo gruppo classificato conquister  un premio in denaro di 2.500,00 euro, al secondo gruppo andranno 1.500,00 euro e 1.000,00 euro al terzo classificato. Inoltre i progetti concorreranno anche per un premio web che verr  attribuito con un voto pubblico online. Le domande devono essere inviate via mail a napolicreativa@libero.it.
Gli elaborati, invece, dovranno essere consegnati entro il 24 settembre 2015, a mano o per posta, presso la sede dell’associazione Napoli Creativa, via Manzoni 153, 80100 Napoli. Per informazioni sulle procedure e consegna elaborati contattare l’associazione Napolicreativa scrivendo a napolicreativa@libero.it o chiamando al 338 8887853 dal luned al venerd dalle 10,30 alle 13,30. Quest’iniziativa rappresenta un’occasione ulteriore per valorizzare i giovani talenti del territorio, offrendo loro un’opportunit  di crescita professionale.