Torna a Napoli Nomicosecitt . Passeggiare, guardare, raccontare, ciclo di passeggiate guidate da artisti, organizzato dall’agenzia informale di sviluppo locale Aste e Nodi con la direzione artistica di Mary Cinque.
Giunta alla quarta edizione, la rassegna di incursioni urbane curata da Aste e Nodi ha visto oltre 800 persone partecipare al viaggio tra le diverse geografie umane, storiche, fisiche che compongono la citt  di Napoli.Invitate a raccontare e a mostrare i propri luoghi di elezione, le guide di eccezione di Nomicosecitt  hanno cos, di volta in volta, dato vita – insieme ai partecipanti alle passeggiate – a un racconto collettivo inedito e imprevedibile.
Ciascuno dei partecipanti avr  in dono un taccuino – realizzato da Officina d’arti grafiche di Carmine Cervone – su cui tracciare le proprie sensazioni o segnare appunti e partecipare cos, attivamente, con la modalit  ritenuta più affine (la fotografia, la scrittura, il disegno o il collage), al racconto collettivo. Ogni incontro sar  immortalato dagli obiettivi di Marco Ghidelli e Laura Micciarelli e dagli schizzi dell’artista Mary Cinque.
Si parte sabato 11 aprile, alle 10, con la passeggiata condotta dalla scrittrice Valeria Parrella, realizzata in collaborazione con l’assessorato ai giovani, creativit  e innovazione e la Rete Informagiovani. Media Partner Racna Magazine, Campania Elektronenklang e Jamming. Tutti gli incontri si terranno il sabato con partenza alle ore 10 (salvo particolari esigenze degli artisti/guide).
La partecipazione alle passeggiate è gratuita.

Per saperne di più
www.nomicosecitta.org

scenaripossibili@gmail.com

In foto, una delle passeggiate della precedente edizione