Da domani mattina (26 settembre) parte il bus vetrina nell’ambito dell’iniziativa “Lib(e)ro scambio”.Il progetto, promosso nell’ambito dei Piani Territoriali Giovani, è realizzato insieme a Publipeas s.r.l. e Unione degli Universitari.
Si tratta della promozione del baratto e dello scambio dei libri, rivolta agli studenti delle scuole secondarie di I e II grado e agli studenti universitari della citt  di Napoli. L’acquisto dei libri di testo è diventato un peso difficilmente sostenibile per le famiglie, questa campagna itinerante riguarder  tutte le Municipalit . Date e programma completo sono visibili su www.comune.napoli.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/25185
.
Spiega Alessandra Clemente assessore alle politiche giovanili Dieci tappe per le dieci Municipalit , piazze, biblioteche, giardini, universit , per promuovere lo scambio dei libri di testo. Aggiunge Annamaria Palmieri assessore alla acuola e all’istruzione Favoriamo chi non può permettersi di comprare tutti i libri ex novo.

In foto, il logo dell’iniziativa