Dopo i dolci tradizionali, entrano anche le  pizze. Nella pasticceria Mazz di via Tribunali 359 ( ad angolo con Vico Fico al Purgatorio, nel cuore antico partenopeo) che diventa anche pizzeria (foto). Da stasera,  sabato 18 novembre. In occasione della presentazione ufficiale, ai clienti che si siederanno per mangiare una pizza sarà offerto un buono per poter concludere il pasto con un ottimo babà,  tra i fiori all’occhiello di Mazz.
Si potranno gustare le nuove specialità nella saletta interna, da tempo location di  eventi di cultugastronomici (come  le mostre dei tombolati dell’artista polacca, Barbara Karwowska, ormai napoletanizzata).
Per l’inaugurazione della pizzeria, alle pareti ci saranno grafiche dedicate alla preparazione della pizza.Tante le pizze che si possono scegliere, tra le quali le classiche margherita e marinara, ed è possibile anche mangiarne anche pezzi al taglio.