Amore per la fotografia, amore per il vintage. Le foglie cadono, l’autunno arriva e ripartono le serate nella cappella di villa Vannucchi a S. Giorgio a Cremano (NA). Arte, moda, spettacolo si intrecciano grazie alla passione dei fondatori dell’associazione culturale Illo Tempore e Pigalle- il vestito dell’anima che da un anno organizza e promuove eventi nella suggestiva location.

Il contenitore artistico Ars musica et modus, nel giorno dell’apertura (domenica 16 ottobre, ore 19) ospita le immagini di tre giovani e rampanti fotografe partenopee, Daniela Persico, Martina Lombardi e Annaelettra Castellano.

Tre donne che esplorano, con l’occhio impietoso e ironico della macchina fotografica, universi femminili, artistici e mondani che hanno come tema conduttore il vintage.
La riscoperta dell’usato, delle vecchie mode, le passate abitudini che tanto piacciono alle donne contemporanee più attente al look e ai trend.

Il progetto nasce dall’ispirazione e la passione per l’arte e la bellezza in tutte le possibili accezioni che Pigalle coltiva e manda avanti da 20 anni.

Patron della manifestazione, curatori e allestitori sono la coppia ospite degli eventi, Franco Castellana e Sara Portolano, che da due decenni coniugano amore per l’arte, la moda e il bello, in tutte le possibili sfaccettature e che con tanta dovizia coccolano gli avventori dei loro eventi. Installazioni di abiti e accessori vintage, abbinati alle belle immagini delle fotografe, addobberanno la cappella della villa vesuviana.

Alla "colonna sonora" penseranno i “The Resonantz”, gruppo composto da Vittorio De Angelis (sax, flauto e live electronic) e Umberto Paudice (piano e synt).

A sorpresa la partecipazione straordinaria di Fof Ferriere, attore, performer e proprietario dello storico Talli di S. Giorgio a Cremano, riferimento per gli artisti di tutta la provincia.

In foto, la locandina

Info

Cappella di Villa Vannucchi Corso Roma- S. Giorgio a Cremano (NA)

Orari luned-sabato ore 11-13 e 17-20 domenica chiuso

Fino al 30 ottobre 2011

Ingresso libero