Un incantesimo virgiliano alla Feltrinelli. Dopo l’enorme successo dell’iniziativa "Museando", l’associazione culturale NarteA, in collaborazione con La Feltrinelli di Napoli, torna con il suo "teatro interattivo" dedicato ai bambini. Domani, domenica 7 novembre (ore 11,30), nella libreria di piazza dei Martiri andr  in scena (gratuitamente) "Virgilio e l’incantesimo napoletano" una fiaba animata che ha lo scopo di educare i bambini, “cittadini del domani”, al senso civico e insegnare loro, attraverso le parole dei personaggi che appartengono alla storia di Napoli, che anche nel “loro piccolo” possono “fare qualcosa” per la propria citt .

La storia: da quando la strega cattiva è arrivata ai piedi del Vesuvio, la bella citt  di Napoli, sta man mano diventando il regno del disordine e della sporcizia. La Sirena Partenope, fondatrice della citt , è tenuta prigioniera nel palazzo della strega e le speranze dei napoletani di rivedere il sole stanno diventando vane. Riuscir  il mago Virgilio, con l’aiuto dei bambini, a liberare la sirena dalle grinfie dell’orrenda strega? E riusciranno i bambini ad insegnare, ai loro coetanei e ai grandi, come fare per tenere la citt  pulita per evitare che la strega si liberi dalla sua prigione?

E’ gradito cenno di adesione

Nella foto, la locandina dell’evento

Per saperne di più
www.nartea.com

Guarda il video dell’associazione
www.youtube.com/watch?v=UOVORRcOBPA