Un’incursione a Palazzo San Giacomo. Dopo il grande successo dello scorso anno, orte aperte di notte sabato 28 dicembre  per la sede dell’ammonistrazione comunale, un tempo dei Ministeri di Stato ai tempi di Napoli Capitale del Regno delle due Sicilie. Un’occasione per scoprire la storia della nostra città tra passato, presente e futuro, con oltre 20 attori raffiguranti illustri personaggi storici della città di Napoli del ‘700 e dell’800 (foto).
Un viaggio nel tempo, nel 1825, quando viene terminato Palazzo San Giacomo: i loro dialoghi accompagneranno  i partecipanti nei punti più interessanti dell’edificio.
Nelle due ore di visita, i partecipanti saranno suddivisi in gruppi, accompagnati da attori in costumi d’epoca, in diversi luoghi, anche tra i lupi dell’installazione dell’artista cinese Liu Ruowang in piazza Municipio.
E, ancora, si visiterà il cortile, l’imponente scalinata, la sala dei sedili della città, ascoltando aneddoti e curiosità tra gli storici corridoi del palazzo arrivando fino in la sala della Giunta e nella sala riunioni del sindaco.
Potrete prenotare il vostro ingresso gratuito sul sito del Comune di Napoli dalle 15 alle ore 20. Basta cliccare http://multimediale.comune.napoli.it/ticket/