Bfc media/ Il benessere in spa: Raffaella Dallarda propone una guida alle acque termali in Italia

0
143

«La penisola italiana custodisce un Dna di risorse preziose spontanee: un data base di 300 acque termali differenti; 8.000 km di coste bioclimatiche, per un modello avanzato di talassoterapia; un patrimonio geofisico per praticare sport indoor e outdoor, anche estremo, tutto l’anno; ingredienti autoctoni da trasformare in cucina per un’alimentazione etica o da formulare in laboratorio per un’alchimia estetica. L’Italia, dalle statistiche, è il maggiore esportatore mondiale di un’industria cosmetica che fa bene al paese e alla cura del sé. Lo stivale, inoltre, racchiude un diadema di tradizioni, eredità di architettura e design, cultura delle Salus per Aquam, spiritualità e francescanesimo, bellezza della diversità, in un mix di contaminazioni e influenze di civiltà differenti. Un paese così votato al benessere, da essere sul palmo di una mano, tra le 5 Blue zones mondiali, con il maggior numero di centenari che vivono in salute e longevità».

Raffaella Dallarda ci conduce in un percorso di salute e di benessere nella sua nuova guida “E-SPAnsiva. 50 migliori SPA italiane”. Una mappa dettagliata e ricca di sfumature di colore per viaggiare attraverso le cinquanta strutture che l’autrice ha personalmente testato e scelto, nel corso di due anni dedicati a scoprire le eccellenze italiane in materia di cultura del wellness.
Raffaella Dallarda ha fatto del benessere il suo lavoro: Spa specialist, naturopata e fisioterapista, durante la pandemia ha studiato il mondo del wellness, ha osservato l’evoluzione del nuovo “Rinascimento olistico” e ha quindi stabilito le linee guida per scegliere le strutture che potevano rispondere a tutte le esigenze degli Spa lovers.
Questa guida è il risultato di anni di ricerche e di test pratici per stabilire quali fossero le Spa migliori del nostro Paese: le strutture selezionate sono state inserite in un volume di pregio, impreziosito da fotografie a colori di qualità professionale. Per ogni spa viene presentata un’introduzione generale, la lista dei suoi cinque punti di forza e una scheda tecnica; vi è poi un QR code che permette una visita virtuale della struttura. La guida è inoltre introdotta da una serie di interventi di esperti, tecnici e professionisti che lavorano nell’ambito wellness, i quali offrono uno sguardo privilegiato su vari aspetti legati alle Spa: dall’esperienza di socializzazione alla medicina termale, dalla ricerca della longevità alla gioia dell’intrattenimento.
Raffaella Dallarda ci regala la guida più completa per orientarsi in questo affascinante e variegato ecosistema di wellness: è quindi il momento di partire per un viaggio all’insegna dell’emozione e del relax. (Mirella Lossi)
Per saperne di più
www.inspatime.com
Instagram
Facebook
youtube
Amazon
Ibs
BFC Media
In copertina, equilibrio nell’acqua, foto da Pixabay

RISPONDI

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.