Esseri mitologici, oscuri incantesimi, castelli e paesaggi incantati : il mondo del fantasy invade San Giorgio a Cremano, stanziandosi a Villa Bruno, che per tre giorni ospiter  curiosi, esperti e veri e propri “fanatici” del genere. Un viaggio nel tempo e nello spazio, che abbraccia tutti i settori strettamente collegati all’ universo fantasy, dalla letteratura alla musica ai giochi da tavolo.
L’ annuncio alla cittadinanza dell’ imminenza del festival è stato dato ieri pomeriggio, quando la parata in costume ha invaso le vie cittadine di suoni, maschere e rumori. Il programma si presenta fitto e variegato, e a ogni specifica attivit  è stata assegnata una sezione particolare della villa, appositamente allestita.
Di particolare rilievo quella dedicata alla rievocazione storica, che permetter  di entrare in un piccolo villaggio di vichinghi, risalente a mille anni fa; qui storia e mistero s’ intrecciano indissolubilmente : da un lato si cercher  di far conoscere un popolo che ha profondamente influenzato la cultura europea e di cui ancora oggi troppo poco si sa, dall’ altro non bisogna dimenticare che furono proprio i vichinghi a ispirare Tolkien per il suo “Signore degli anelli” e tutto il genere letterario si rif  alle saghe vichinghe.
Come autore tra i più conosciuti del settore, presenzier  all’ incontro “Un viaggio all’ interno di noi stessi al limite dell’ incredibile”, Francesco Falconi, trentatreenne creatore della fortunata saga Estasia, trilogia alla quale fa seguito Prodigium, di cui è imminente l’ uscita del secondo volume.
Per tutto il week-end sar  possibile spratichirsi nei giochi di Card Games o in quelli da tavolo, oppure partecipare ai tornei nelle giornate di sabato e domenica; per i collezionisti sar  anche un’ ottima occasione per scambiarsi carte rare o per rendere il proprio mazzo ancora più competitivo. Tra i giochi non poteva mancare il celeberrimo Dangeous and Dragons, vero cult per più generazioni di appassionati.
Sempre nella giornata di domenica si esibiranno i cosplayer (per chi non lo sapesse interpreti in costume dei personaggi tratti dall’ universo letterario o cinematografico), che si sfideranno in esibizioni dalla durata massima di un minuto ciascuno, di solito accompagnati da un sottofondo musicale scelto da loro stessi, per un effetto altamente suggestivo. Verr  quindi proclamato un vincitore per ogni categoria in gara e la premiazione sar  preceduta dalla performance dei gruppi Axiom e Beta 57.
San Giorgio a Cremano si impone perciò ancora una volta come centro attivo culturalmente, attento a dare seguito alle istanze dei più giovani; per il sindaco Domenico Giorgiano e l’assessore alla Partecipazione Renato Carcatella “chi è al governo della citt  non può solo preoccuparsi di ordinaria amministrazione o cercare di risolvere problemi che colpiscono le comunit . E’ fondamentale avere l’ambizione di far crescere i territori attraverso eventi di grande respiro. San Giorgio Fantasy porter  il "fantastico" e l’epoca medievale a San Giorgio a Cremano, facendo diventare la citt  punto di attrazione e di riferimento nell’ambito regionale. Siamo certi che giunger  un’ottima risposta dal mondo giovanile e dall’intera collettivit , che ha sete di promozione culturale e fame di partecipazione".

Per il programma completo dell’ evento:

www.sangiorgiofantasy.it

In foto, la locandina dell’evento e un momento durante della parata di presentazione della rassegna