Un successo che dura da 14 anni, figlio di una programmazione accurata e operativa, che ne ha sancito l’affermazione nel panorama televisivo nazionale con vivo interesse da parte del pubblico. Questo è il posto al sole descritto dal giornalista del Sole 24 Ore Marco Mele nel suo nuovo libro dedicato alla soap ambientata a Napoli. Un’analisi da differenti punti di vista che svela , attraverso le voci dei protagonisti , retroscena curiosit  , segreti e ragioni della fortuna di questo “fenomeno ” nazionale , con occhio particolare ai risvolti economici della produzione.
La presentazione del libro “un posto al sole” si svolger  domani mercoled 28 marzo alle 11.30 nella sala degli angeli dell’istituto Suor Orsola Benincasa, e sar  accompagnata da un incontro a tema “Un Posto al Sole prodotto industriale, teatro televisivo, racconto d’Italia”. Alla conferenza introdotta dal rettore dell’universit  Suor Orsola Benincasa Lucio D’Alessandro , parteciperanno Carlo Nardello, docente di Marketing del cinema e della televisione all’Universit  Suor Orsola Benincasa, il direttore Marketing della Rai Franco Matteucci, il direttore del Centro Produzione Rai di Napoli, Francesco Pinto, il giornalista del Sole24 ore e autore del libro Marco Mele e gli attori Luisa Amatucci e Riccardo Polizzy Carbonelli.

In foto, lo staff di un posto al sole con Gianni Minoli