Affabulazione/ Officine San Carlo: giovani talenti tra musica, danza e recitazione

0
119

Tre sono gli eventi che Officine San Carlo propone in questo mese nella rassegna Affabulazione promossa dal Comune di Napoli. Domani venerdì 21 giugno dalle 19, una serata speciale in diverse forme d’arte nel segno della vocazione multidisciplinare che anima gli spazi dei Laboratori artistici del Teatro San Carlo nel quartiere di Vigliena a San Giovanni a Teduccio.
L’opening è affidato alla giovane artista Claudia Mancini con Voglio i capelli blu, uno spettacolo composito in cui si intrecciano musica, danza e recitazione.
Seguirà la première de Il suono del tempo, il cortometraggio con la regia di Mario Pistolese che nasce nell’ambito dell’Officina di Produzione Audiovisiva curata da Pistolese con Raffaele Ceriello nell’edizione 2023 di Officine San Carlo.
Chiude il concerto di Giovanni Block che presenterà Retrò, nuovo album del cantautore napoletano, in occasione della Festa della musica 2024.
Voglio i capelli blu è un inno di libertà: raccoglie in sé forme d’arti diverse e le unisce in una sola performance nel segno della fusione e della contaminazione dei generi. Principale presupposto è che la musica sia uno strumento di unione: questo il credo intorno a cui Claudia Mancini ha costruito il progetto Logica minimale, un ensemble di giovani polistrumentisti che affiancherà l’artista nel suo viaggio performativo.
La affiancano nel progetto Annalisa Cosentini (regia), Ornella D’Urbano (produzione musicale), Azzurra Migani (coreografie) e Annalisa Cosentini (produzione video). Testi e musiche sono inediti, scritti da Claudia Mancini con Matilde e Giovanni Fornari. I testi, che mettono in luce le tematiche sociali del presente, vedono anche la firma di Annalisa Cosentini.

Il suono del tempo racconta la storia di Gaia, una giovane artista che avrà il volto di Francesca Romana Bergamo, chiamata a realizzare un’opera nello spazio di Officine San Carlo. La accoglierà Simona, la curatrice della mostra, interpretata da Chiara De Silva.
I tentativi di realizzare l’opera saranno complessi, fino a quando Gaia non deciderà di affrontare i fantasmi del suo passato che si condensano nella dolorosa ferita causata dall’abbandono del padre, ruolo affidato a Raffaele Ausiello. Il corto vedrà la straordinaria partecipazione di Cristina Donadio e Gianfranco Gallo. I luoghi in cui la storia prende vita sono quelli della periferia di San Giovanni a Teduccio, con una luce accesa sulle Officine San Carlo.
Retrò, il nuovo album di Giovanni Block,è un lavoro pop con richiami alla tradizione dei cantautori degli anni ’80 che racconta le rughe di una vita vissuta, solcata da ricordi, pensieri e riflessioni. È malinconico e nostalgico, a partire dai riferimenti musicali e testuali: da Paoli a Dalla, da Gaber a Gaetano, da De André a Guccini, citando Quasimodo e cantando Pavese.

Qui sopra, Giovanni Block. In pagina, un frame de “Il suono del tempo” e Claudia Mancini

Affabulazione/ Officine San Carlo presents young talents among music, dance and acting

Officine San Carlo is offering three events this month as part of the Affabulazione festival promoted by the Municipality of Naples. Tomorrow, Friday, June 21st, from 7 p.m., a special evening of different art forms in the sign of the multidisciplinary vocation that animates the spaces of the artistic laboratories of the Teatro San Carlo in the Vigliena district of San Giovanni a Teduccio.
The opening is entrusted to the young artist Claudia Mancini with Voglio i capelli blu, a composite show in which music, dance and acting are intertwined.
This will be followed by the premiere of Il suono del tempo, the short film directed by Mario Pistolese and created within the framework of the Officina di Produzione Audiovisiva, curated by Pistolese with Raffaele Ceriello, in the 2023 edition of Officine San Carlo.
The initiative will be closed by Giovanni Block, who will present Retrò, a new album by the Neapolitan singer-songwriter, on the occasion of the 2024 Music Festival.

RISPONDI

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.