Le luci di Buren, Al terzo piano del Museo di Capodimonte. Parla il linguaggio dell’arte contemporanea la Befana. Per il 6 gennaio, iservizi educativi del Museo propongono una visita guidata con laboratorio per bambini dai 5 ai 12 anni: i piccoli saranno accolti nella sezione di arte contemporanea al terzo piano del Museo, dove potranno osservare, in particolare, l’opera in situ (foto) di Daniel Buren (Boulogne-Villancourt, 1938), uno dei massimi artisti contemporanei molto legato alla città di Napoli-
Si tratta del classico modulo di strisce colorate di 8,7 centimetri (una delle caratteristiche ricorrenti degli interventi in situ dell’artista francese). Grazie all’osservazione dei colori e degli spazi, i piccoli visitatori avranno gli elementi base per un racconto di una storia incentrata sull’artista, da trasporre su carta con l’ausilio di colori e tanti materiali, negli spazi dedicati ai laboratori. Visita guidata e laboratorio a cura de Le Nuvole in collaborazione con Storie a Manovella.
Buren (nato a Boulogne-Billancourt nel 1938) ha ricevuto nel corso della sua lunga carriera molti riconoscimenti e premi, fra i quali il Leone d’Oro alla Biennale di Venezia del 1986 e il Praemium Imperiale per la pittura della Japan Art Foundation, nel 2007.
Da metà degli anni ’60 inizia a realizzare interventi pubblici, installazioni e mostre in tutto il mondo. Innumerevoli i lavori permanenti che testimoniano la sua ricerca: tra questi, lo spettacolare Les Deux Plateaux (1985-1986) nella Corte d’Onore del Palais-Royal a Parigi; Sens dessus Dessous (1994), al Parc des Célestins di Lione; 25 Porticos: The Color and its Reflections (1996), Tokyo; Sulle vigne: punti di vista, al Castello di Ama, Gaiole in Chianti (2001); Puente de la Salve, sull’omonimo ponte adiacente al Guggenheim Museum di Bilbao (2007).
Per tutti i visitatori, adulti e piccini, l’associazione MusiCapodimonte proporrà le performance della Compagnia Arcoscenico nelle sale dell’appartamento reale al primo piano, mentre le note di Rosario Ruggiero al pianoforte risuoneranno nella sala degli Arazzi nella mattina dell’Epifania e anche durante quelle del weekend dell’8 e 9 gennaio.

Per saperne di più
capodimonte.cultura.gov.it.
Per prenotare
https://www.coopculture.it/it/poi/museo-e-real-bosco-di-capodimonte/

RISPONDI