Il pensiero velato. Una meditazione notturna del principe di Sansevero. Alla Cappella Sansevero l’anteprima della lettura per musica in quattro quadri per voce recitante, voci registrate e percussioni. Va in scena stasera, martedì 19 novembre, alle 19,30, nella navata che accoglie il celebre Cristo velato.
 Prodotto dal Museo Cappella Sansevero, il reading teatrale è a cura dell’associazione Quidra, attiva nella ricerca e nella sperimentazione sui linguaggi delle scienze umane e delle arti audiovisive e musicali. Ingresso gratuito, basta prenotare all’indirizzo www.museosansevero.it/eventi-speciali/.
Ideata e diretta da Rosario Diana, la lettura teatralizzata è affidata alla voce recitante di Lino Musella e alle voci registrate di Lorena Grigoletto, Armando Mascolo, Sonia Prota e Enzo Salomone. Si traduce sin dall’inizio in un vero e proprio contrappunto di suoni, voci e concetti anche grazie alla musica di Rosalba Quindici, eseguita da Lucio Miele e caratterizzata da una profonda ricerca timbrica, condotta in questo caso su strumenti a percussione e nella libera sintassi della musica colta contemporanea.
Una riflessione intima, segreta, immaginaria del principe di Sansevero, fondata sulle opere da lui pubblicate, riconducibili al circuito dell’illuminismo radicale. In un dialogo ideale con le sculture “velate” della Cappella Sansevero, Raimondo di Sangro si piega alla necessità di “velare” (dissimulare) il suo pensiero, nel tentativo, non andato poi a buon fine, di sottrarre i suoi scritti alle sanzioni della Chiesa romana.
Una rappresentazione che sprigiona libertà di pensiero e ricerca contro il pregiudizio e il principio di autorità. Emerge così una mente spregiudicata e affascinante, di uno sperimentatore instancabile nell’indagare la natura, di un intellettuale controcorrente, in anticipo sui suoi tempi.
Il progetto, che sarà riproposto nella primavera del 2020 in più date, rientra nella collaborazione con l’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici, avviata nel 2018 con il bando per una borsa di ricerca per giovani studiosi, che ha visto una seconda edizione nel 2019.
I temi della rappresentazione saranno protagonisti della giornata di studi dedicata a Raimondo di Sangro, Sotto il velame d’una continuata ironia in programma mercoledì 4 dicembre a Palazzo Serra di Cassano.
Per saperne di più
 www.museosansevero.it/eventi-speciali/
 La prenotazione costa 50 centesimi