Il Cilento celebra la natura. Con Simone Schettino che  sarà a Omignano  per la festa della castagna 2019. Appuntamento martedì 27 agosto, in piazza Sant’Antonio, alle 21.
Stabiese di nascita, 53 anni appena compiuti,Schettino si definisce fondamentalista napoletano con quindici anni di successi teatrali e apparizioni televisive. La sua comicità affronta tutti i temi d’attualità, dalla politica alle banche, dalle manie dei giovani alla crisi di coppia, dai programmi televisivi alle nuove mode.
La festa della castagna, realizzata grazie ai fondi del Programma Operativo Complementare (POC) Campania 2014-2020, si articola in diversi appuntamenti nei tre comuni cilentani ( Omignano, Lustra e Salento ) dei quali Salento è capofila, tra agosto, ottobre  e dicembre.
La parentesi estiva si concluderà a Lustra con una tre giorni che vedrà protagonisti il 30 agosto Gli svincolati, duo Comico formato da Enzo Catapano e Giorgio Fiorentino che hanno avuto il loro massimo successo nella nota trasmissione Made in Sud; la cantante Marika Cecere, accompagnata dalla degustazione in piazza di prodotti tipici a base di castagna (31 agosto); e il corteo della Corte di Antonello Sanseverino (1° settembre).
La rassegna, diretta da Achille Varchetta, proseguirà con la festa della castagna a Salento dal 17 al 20 ottobre e i concerti di Alla Bua (19 ottobre) e dei Popolare Songo (20 ottobre). Finale a dicembre con le luminarie natalizie e il coro gospel Eyael (28 dicembre, foto fonte google).