Cinema spagnolo ai Quartieri Spagnoli. Alla Fondazione FOQUS (via di Portacarrese a Montecalvario 69, Napoli) torna, per la seconda edizione, dal 26 al 30 agosto una selezione di film di qualità dell’ultimo cinema spagnolo e latinoamericano, in versione originale sottotitolata in italiano, con pellicole inedite ed anteprime nazionali assolute, in un cortile cinquecentesco trasformato in una piazza artistico-culturale.
Tra le novità di quest’anno, il Premio “Lucia Bosé”, dedicato alla memoria della grande attrice italo-spagnola scomparsa lo scorso 23 marzo. Il Premio sarà assegnato da una giuria popolare di tre città italiane: Roma, Napoli e Messina. Gli spettatori di Napoli esprimeranno quindi il proprio voto sui film selezionati dal festival (tutti eccetto il film di inaugurazione) e contribuiranno a decidere il vincitore.
Ampia la rete di enti che dà vita alla programmazione napoletana: l’Associazione Napoli Children, la Film Commission Regione Campania, la Fondazione con il Sud, e la Rai in qualità di Media partner.
Ad aprire le danze, l’ultimo capolavoro di Pedro Almodóvar: “Dolor y gloria”, premiato al Festival di Cannes con la Palma alla migliore interpretazione maschile per Antonio Banderas.
A partire dalla seconda serata gli altri film della selezione che concorrono al Premio Lucia Bosé: l’acclamatissimo “O que arde (Verrà il fuoco)” di Oliver Laxe, premio della giuria alla Quinzaine des Réalisateurs di Cannes; il thriller “70 Binladens – Le iene di Bilbao” di Koldo Serra, regista della celebre serie Netflix “La casa di carta”.
Tra i titoli latinoamericani inediti, due anteprime: il pluripremiato film peruviano Canción sin nombre” di Melina León; e l’atteso biopic sul genio del tango argentino Astor Piazzolla, “Piazzolla, la rivoluzione del tango” di Daniel Rosenfeld.
Per saperne di più
www.cinemaspagna.org
www.facebook.com/CinemaSpagna
https://twitter.com/CineSpagna
https://www.instagram.com/cinemaspagna
festival@cinemaspagna.org
www.foqusnapoli.it
In alto, un’immagine della prima edizione napoletana del festival



RISPONDI