Vorrei che tutti leggessero, non per diventare letterati o poeti, ma perché nessuno sia più schiavo”, diceva Gianni Rodari. La cultura non si ferma, la cultura va avanti. Anche in un momento così difficile per tutti noi. E se le librerie sono chiuse, ecco che ci pensano scrittori, editori, librai a entrare nelle nostre case con le loro pillole letterarie.
In attesa di RdL live, la fiera del libro, giunta alla sua settima edizione, che tornerà anche quest’anno ai Quartieri Spagnoli il 2, 3 e 4 ottobre 2020, sotto la direzione artistica di Lorenzo Marone, si è deciso di portare i libri a casa con RdL Home, tenendoci compagnia ogni pomeriggio a partire dalle 18,30: è facile collegarsi, basta andare sulla pagina di Ricomincio dai Libri e… “les jeux sont faits” (come dicono i francesi).
Qui ci saranno dirette Facebook in streaming da casa di diversi scrittori, quali Pino Imperatore, Viola Ardone, Marco Masullo, Massimiliano Virgilio, Armando Grassitelli, Alessandro Barbaglia, e tanti altri.rdl
Lorenzo Marone, direttore della fiera, ci presenta il suo romanzo “Inventario di un cuore in fiamme”, e ci spiega il senso dell’iniziativa culturale online legata alla realtà letteraria napoletana. “Dato che il tema principale della nostra fiera è proprio quello dello stare insieme, adesso dobbiamo fare qualcosa, dobbiamo stare insieme ai nostri lettori, a chi partecipa alla fiera da qualche anno, di essere con noi, di condividere, abbracciarci, seppur da lontano”.
Molte persone, amanti dei libri stanno apprezzando questa bellissima iniziativa, dove la cultura entra nelle case. “Il primo incontro con Lorenzo è stato molto seguito e ne siamo molto orgogliosi. Ringrazio tutti gli autori che hanno risposto presente” all’appello del nostro direttore, di fare squadra. Così come ringrazio gli editori e i librai”, commenta la presidente di Ricomincio dai Libri, Deborah Divertito.
Sottolineando chein un periodo in cui i lettori hanno perso l’opportunità di incontrarsi nelle fiere e nei saloni, i quali sono stati rimandati a causa dell’emergenza Covid, è stato naturale per noi di RdL creare una nuova piazza virtuale dove incontrarsi e parlare di libri direttamente con gli addetti ai lavori, sperando di poter ritornare presto a farlo dal vivo”.
E allora, nell’attesa della fiera, godiamoci questi interessantissimi appuntamenti in programma anche per le prossime settimane fino alla fine della quarantena. Un’occasione per stare insieme seppur distanti.
©Riproduzione riservata