Libro/Marie-Josée Tardiff dà “Lezioni di sitar”: osa essere te stesso per vivere con armonia

0
680

Marie-Josée Tardiff è una giornalista, la quale lavora nel campo della consapevolezza, concetto sviluppato dopo anni di studio nell’apprendimento della religione induista, e ha maturato praticità della materia, che insegna attraverso le pagine di Lezioni di sitar.
Un manuale che può arricchire lo spirito, il quale porta a una trasformazione che spinge il lettore a ritrovare il proprio sé, quello più autentico. Un processo che nasce con armonia accordando le corde della nostra anima, proprio come si accorderebbe un sitar, adoperando lo strumento indo-occidentale come metafora di riferimento in correlazione alla vibrazione della nostra essenza. 
Un percorso di accordo che si sviluppa in capitoli capaci di insegnare il metodo per “accordare le proprie corde”, così da sintonizzarsi con il proprio essere, e di conseguenza vivere una vita ricca, pacifica, e armoniosa, attraverso questo percorso il quale aiuta a riconsocere le proprie paure, e debolezze, e a rilasciarle, per armonizzare l’amore ch’è insito in noi, e all’interno del mondo.
Ambientato prevalentemente ai giorni attuali, il libro narra molteplici vicende che spiegano il cambiamento di persone che hanno aderito al programma OSA (Osa Essere Te Stesso), di Tardiff, il quale prosegue tutt’oggi con il compimento dei suoi benefici, dando il suo contributo nell’evoluzione delle persone aderenti al programma, le quali vengono spinte verso la propria felicità, e verso la pace che risiede dentro di noi, e nell’universo.
Durante la lettura, vengono riportati esempi di testimonianze di ringraziementi rivolti a Marie-Josée, e spiegano come il suo aiuto sia stato essenziale all’evoluzione della loro vita in meglio, attraverso un cambiamento radicale, ma positivo.
Il lettore stesso, con Lezioni di sitar, impara a scoprire le proprie debolezze e paure, e insicurezze che lo accompagnano durante la vita, e l’esperienza umana; spinti a cercare il proprio cambiamento positivo, insito nella verità assoluta, piuttosto che nella menzogna, o nell’illusione. Risiedono, inoltre, all’interno delle pagine, varie testimonianze utili da prendere come spunto, in maniera da compiere quei passi necessari alla realizzazione di se stessi, verso l’elevazione spirituale che è in totale connessione con le forze universali, spiegate anche dal punto di vista della fisica moderna.
L’autrice spiega che, attraverso le proprie esperienze personali, si può arrivare alla trasformazione benefica della propria essenza, utilizzando moltissime metafore però comprensibili, e facilmente capibili, le quali portano ad instaurare un senso di pace con la propria anima, ricercando l’autenticità, e la consapevolezza.
Scritto con semplicità di spirito, Tardiff riesce ad arrivare dritto al cuore dei propri lettori, in maniera tale che essi possano comprendere a fondo il messaggio d’amore che l’autrice scrive attraverso le parole che utilizza per far comprendere il suo punto di vista sulla spiritualità. (Sabrina Fiorini)
©Riproduzione riservata 
IL LIBRO
Lezioni di sitar
di Marie-Josée Tardiff
Casa Editrice: Edizioni Il Papavero
Traduttore: Chiara Aurora Biondi
Genere: Saggio
Pagine: 188
Prezzo: 30 euro

RISPONDI

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.