Cosa non è in grado di fare un sorriso. Apre la porta della felicità, arma vincente per sedurre in amore come in amicizia, pare che il sorriso la faccia da padrona anche nel salvaguardare salute e bellezza.
È lo yoga della risata, un massaggio facciale tira su, un trend che ha di fatto conquistato la moda hollywoodiana e attraversato l’Oceano per giungere fin qui. Questa e altre tendenze, modaiole e al contempo green, saranno le protagoniste di un appuntamento dedicato alla cura del corpo.

Beauty Concept - Close up Portrait of attractive caucasian girl with beauty natural skin isolated on pink background with copy space.
Beauty Concept – Close up Portrait of attractive caucasian girl with beauty natural skin isolated on pink background with copy space

Domani 12 settembre, dalle 19 in poi, al MAV Beauty Experience di Napoli, in via Cilea 237, le imprenditrici Susy Giannalavigna e Titty Spinelli, presenteranno il loro nuovo progetto di bellezza che ha come finalità il miglioramento del corpo e soprattutto della percezione che ognuno ha di sé stesso. Il tutto lontano da bisturi ed effetti siliconati. Migliorare sì, ma con life coach, osteopata, nutrizionista, personal trainer, estetiste manager, consulente integratori alimentari, make up artist, massaggiatori, onicotecniche, lash maker, tatuatrici.
A far da testimonial all’evento sarà l’attore e regista Fabio Fulco.Si parte dunque dalla ginnastica facciale, che aumenta le riserve d’ossigeno nel corpo e nel cervello, per passare poi a diete equilibrate, make up con prodotti organici e una rinnovata consapevolezza del proprio io.
«Benessere, bellezza, fitness sono fondamentali – spiegano Titty Spinelli e Susy Giannalavigna – perché dedicare del tempo alla cura del corpo e della mente aiuta a piacersi di più. Ecco perché parliamo di beauty experience nel nostro centro, dove una squadra di professionisti segue la persona in tutto il percorso di bellezza, che comprende anche dieta, ginnastica, terapia psicologica».
Il life coaching fornisce poi gli strumenti per affrontare positivamente le sfide quotidiane, nel lavoro come nella vita privata.