Storie da palcoscenico con i burattini. Sabato 10 e domenica 11 ottobre 2020 (ore 11.30 e 17). Nella Mostra d’Oltremare di Napoli per la rassegna all’aperto dedicata ai bambini dai 3 anni in su.
La rassegnaAutunno in Pineta” organizzata da Le Nuvole/Casa del Contemporaneo, I Teatrini e Progetto Sonora propone sabato 10 alle 11.30, un nuovo allestimento de “Le favole della saggezza” uno spettacolo di Giovanna Facciolo, da Esopo, Fedro e La Fontaine con Annarita Ferraro e Melania Balsamo e con le percussioni dal vivo di Dario Mennella (replica domenica 11, alle ore 11.30).
Ai piedi di un bellissimo albero, prendono vita i più famosi racconti di animali parlanti che dall’antichità hanno attraversato i secoli e le civiltà e che ancora oggi tutti conosciamo: La volpe e l’uva, La volpe e la Cicogna, Il Lupo e l’Agnello, La volpe e il Corvo, La Cicala e la Formica, La Lepre e la Tartaruga, Gli animali malati di peste, Il lupo e la gru.
Sabato pomeriggio alle 17, la sezione musicale curata da Progetto Sonora presenta “Musica InCanto propostia dall’Ensemble Sonora.
Domenica 11 ottobre, alle 17, Casa del Contemporaneo mette in scena lo storico spettacolo “Pulcinella che passione” con i burattini in baraccaideati ed animati da Antonello Furmiglieri che – insieme ai comunicatori della scienza de Le Nuvole – condurrà anche il laboratorio di manipolazione, riservato ai piccoli spettatori, per realizzare burattini da personalizzare con stoffe, bottoni e oggetti di riciclo.
L’iniziativa è realizzata con il sostegno della Regione Campania e la collaborazione di Comune di Napoli e direzione della Mostra d’Oltremare. Tutti gli spettacoli sono preceduti, un’ora prima, da un laboratorio teatrale o musicale compreso nel costo del biglietto. L’ingresso per il pubblico, munito di mascherina, è dal lato Zoo su Viale Kennedy, il biglietto costa 5 euro (valido per uno spettacolo + laboratorio) e la prenotazione è obbligatoria al numero telefonico 327 0795871.  
Per saperne di più
 www.teatrodeipiccoli.it

RISPONDI