Da domani biglietteria aperta a Palazzo reale per un posto al Napoli teatro Festival diretto per il terzo anno da Ruggero Cappuccio.   Con accesso da Piazza del Plebiscito, una sala al pianterreno accoglierà, ogni giorno dalle 10 alle 19, il pubblico che vorrà ricevere informazioni e acquistare i biglietti degli oltre 200 eventi in programma (il 7 maggio la biglietteria centrale resterà chiusa per lo svolgimento di un importante vertice internazionale).
Si possono acquistare i ticket  a prezzo accessibile (da 8 a 5 euro e altre agevolazioni) anche online attraverso il sito della manifestazione. E durante il Festival (8 giugno-14 luglio, ci sono anche agevolazioni) anche al  botteghino del teatro in cui si svolge l’evento, già un’ora prima dello spettacolo.
Trentasette  giorni di programmazione in 40 luoghi tra Napoli e altre città della Campania: andranno in scena creazioni mai presentate in Italia, con oltre 60 prime di spettacoli italiani e stranieri e coproduzioni che confermano l’attività produttiva del Festival.
Palazzo Reale di Napoli si consolida nel ruolo di Casa del Festival. Oltre alla biglietteria e all’infopoint, ospiterà proiezioni, incontri, spettacoli e concerti. E il suo giardino romantico accoglierà gli ospiti per dopo gli spettacoli.
In alto, uno scatto di Salvatore Pastore durante la rassegna dello scorso anno a Palazzo Reale
Per saperne di più
www. napoliteatrofestival.it
boglietteria@napoliteatrofestival.ut